Ticino, 26 gennaio 2021

Lo strano caso del dentista e della truffa milionaria ai crediti Covid

Aveva iscritto la propria società a Registro di commercio il 22 aprile 2020, quindi in piena prima ondata pandemica, il 46enne dentista italiano finito sotto inchiesta negli scorsi giorni per truffa nell’ambito dei crediti Covid. A svelarlo è oggi La Regione.

L’uomo, ricordiamo, è gravemente sospettato insieme a un connazionale 60enne di aver fornito false informazioni al fine di ottenere aiuti per più di un milione e mezzo di franchi.

La Regione evidenzia che l’iscrizione della società
ticinese del dentista italiano è quantomeno sospetta, poiché avvenuta pochi giorni dopo il via libera della Confederazione agli aiuti Covid.

Il dentista italiano, che in base alle informazioni disponibili su internet risulterebbe ancora attivo in provincia di Brescia, sarebbe quindi sospettato di aver aperto la sua società a Lugano espressamente per ottenere i crediti, poi utilizzati per spese personali.

L’inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico Daniele Galliano.

Guarda anche 

A 17 anni apre un finto centro test covid e intasca milioni di euro

A Friburgo in Brisgovia, in Germania, un diciassettenne ha aperto un falso centro di test Covid e ha così guadagnato in modo fraudolento l'equivalente di quasi...
31.05.2022
Mondo

Si inventa di essere stato rapinato per truffare l'assicurazione, ma viene scoperto

Si inventa di essere stato vittima di una rapina per poter truffare l'assicurazione, ma alla fine, è stato scoperto. Ha probabilmente esagerato con la fantasia...
28.05.2022
Svizzera

Meccanico rivende bolidi che non sono suoi per ripagare i debiti, dovrà andare in carcere

Nella primavera del 2019, al proprietario di un garage di riparazioni vengono affidate una BMW e due Ferrari da una donna il cui defunto marito era un collezionista di...
21.02.2022
Svizzera

Falsifica dei documenti per ottenere aiuti sociali, viene assolta

Una donna di 63 anni residente a Zofingen (AG) anni ha confessato di aver falsificato i suoi estratti conto per mesi per continuare a ricevere lo stesso importo di pri...
02.02.2022
Svizzera