Mondo, 17 dicembre 2020

I paesi dell'UE cominceranno le vaccinazioni lo stesso giorno, "prima della fine dell'anno"

I 27 paesi dell'UE dovrebbero poter iniziare a vaccinarsi lo stesso giorno e prima della fine dell'anno contro Covid-19, ha annunciato il Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, senza peraltro fornire una data esatta per l'inizio delle vaccinazioni.

"Infine, entro una settimana, il primo vaccino sarà autorizzato e le vaccinazioni potranno iniziare immediatamente (...) Questo è un compito enorme", ha detto mercoledì von der Leyen al Parlamento europeo a Bruxelles.

"Quindi iniziamo queste vaccinazioni il prima possibile, tutti insieme, con un inizio lo stesso giorno", ha aggiunto, mentre le vaccinazioni sono già iniziate nel Regno Unito e negli Stati Uniti e inizieranno mercoledì in Brasile.

Sotto la pressione di Berlino, l'Agenzia europea per i medicinali ha annunciato martedì che il 21 dicembre, una settimana prima del previsto, avrebbe esaminato l'autorizzazione del vaccino Pfizer-BioNTech.

Guarda anche 

Youtube limita l’account di ByoBlu per un servizio sui vaccini

La piattaforma YouTube ha sospeso il canale della web tv Byoblu per una settimana. Il motivo è un servizio in cui si metteva in dubbio l’effic...
19.01.2021
Mondo

I cantoni troppo lenti a vaccinare potrebbero ricevere meno dosi in futuro

I cantoni "troppo lenti" nel somministrare il vaccino Covid-19 alla loro popolazione potrebbero ricevere meno dosi in futuro. Alain Berset e i direttori cantona...
17.01.2021
Svizzera

“Negli States tira aria pesante ma non mi faccio condizionare”

COLUMBUS (USA) - La National Hockey League (NHL), il campionato più duro e più bello al mondo, è ripartito nella notte di mercoledì scors...
19.01.2021
Sport

Sui tamponi aveva ragione la Lega

E’ da settimane, per non dire mesi, che la Lega batte il chiodo, sia con la Confederazione che con il Cantone, sui test rapidi a tappeto, da svolgere in massa sugli...
17.01.2021
Svizzera