Sport, 07 dicembre 2020

«Avrei preferito evitare la Svizzera»

Il presidente della FIGC ha così commentato il sorteggio in vista del Mondiale 2022

ROMA (Italia) – Così come al prossimo Europeo, la Svizzera dovrà vedersela con l’Italia. Questa volta per qualificarsi al prossimo Mondiale, che si terrà nel dicembre 2022 in Qatar.
 
Non sarà un girone facile per la Svizzera, così come per i nostri avversari che, infatti, hanno commentato in maniera schietta: “Avrei evitato la Svizzera, è un girone impegnativo. Ma sarà stimolante e un test importante
che dovremo affrontare già all’Europeo”, ha detto il presidente della Federazione italiana di calcio, Gabriele Gravina.
 
Anche il ct Mancini ha evidenziato che la sfida con la nostra Nazionale, così come con le altre – Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, non sarà evidente.
 
Al Mondiale accederà soltanto la prima qualificata, mentre la seconda dovrà passare per gli spareggi.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

TANTI AUGURI SVIZZERA

LUGANO - In occasione della festa della Confederazione, Auguri a tutti i nostri lettori ed alla Svizzera!   Da parte di tutto il team di Mattinonline.ch...
01.08.2022
Svizzera

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport