Sport, 07 dicembre 2020

«Avrei preferito evitare la Svizzera»

Il presidente della FIGC ha così commentato il sorteggio in vista del Mondiale 2022

ROMA (Italia) – Così come al prossimo Europeo, la Svizzera dovrà vedersela con l’Italia. Questa volta per qualificarsi al prossimo Mondiale, che si terrà nel dicembre 2022 in Qatar.
 
Non sarà un girone facile per la Svizzera, così come per i nostri avversari che, infatti, hanno commentato in maniera schietta: “Avrei evitato la Svizzera, è un girone impegnativo. Ma sarà stimolante e un test importante che dovremo affrontare già all’Europeo”, ha detto il presidente della Federazione italiana di calcio, Gabriele Gravina.
 
Anche il ct Mancini ha evidenziato che la sfida con la nostra Nazionale, così come con le altre – Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, non sarà evidente.
 
Al Mondiale accederà soltanto la prima qualificata, mentre la seconda dovrà passare per gli spareggi.

Guarda anche 

Daprelà ancora lui: a Sion arriva il primo punto del 2021

SION – In attesa di Abubakar, al Lugano basta Daprelà. Così come era successo lo scorso ottobre a Cornaredo, così nella prima uscita stagione d...
18.01.2021
Sport

FC Lugano, dieci motivi per sperare nell’exploit

LUGANO - La pandemia non ha ucciso il calcio, ci mancherebbe! Ma ne ha attenuato l’intensità, il ritmo e le emozioni. Ci sono state le quarantene e i ca...
17.01.2021
Sport

Presto test a tappeto in tutta la Svizzera?

I test a tappeto potrebbero presto essere realtà in tutta la Svizzera. O perlomeno essere estesi ad altri cantoni, dopo l'esperienza, giudicata positiva, del c...
16.01.2021
Svizzera

La Svizzera dovrà dare all'Italia i dati bancari di due contribuenti italiani

Il Tribunale amministrativo federale (TAF) ha respinto il ricorso di due contribuenti italiani che si opponevamo alla trasmissione dei loro dati bancari a Roma. Questa ri...
15.01.2021
Svizzera