Svizzera, 07 dicembre 2020

Esplodono i prezzi delle case mentre calano gli affitti degli appartamenti (tranne in Ticino)

Il mercato immobiliare svizzero, colpito come altri settori dalla crisi del Coronavirus, sembrava mostrare due tendenze contraddittorie nel mese di novembre. Secondo l'ultimo studio pubblicato dal portale immobiliare Immoscout24 , gli affitti sono diminuiti in media dello 0,6% in un mese, mentre la domanda di case unifamiliari è esplosa, spingendo l'aumento dei prezzi.

Il calo dei prezzi d'affitto non si spiega con lo sviluppo dell'offerta di appartamenti in Svizzera nel periodo in esame, si legge nel comunicato stampa di Immoscout.

Il numero di annunci per appartamenti in affitto è aumentato del 4,6%, secondo l'indice dell'offerta immobiliare svizzero elaborato da ImmoScout24 e dalla società di consulenza immobiliare CIFI.

Questo aumento dell'offerta si ripercuote in particolare sugli affitti nella Svizzera centrale (-1,1%), mentre la regione del Lago Lemano rimane pressoché stabile (-0,2%). Unica eccezione, in Ticino gli affitti sono invece in aumento (+1,4%).

Allo stesso tempo, gli affitti e i prezzi delle case unifamiliari sembrano seguire una tendenza opposta. Gli affitti per case unifamiliari, pubblicati sugli annunci, sono aumentati dell'1,7% rispetto a ottobre.

Dall'ultimo anno l'aumento è ancora più marcato, poiché i prezzi delle case unifamiliari pubblicate negli annunci classificati sono aumentati del 6,7%. I prezzi degli appartamenti, invece, hanno registrato un calo dello 0,8% per la prima volta in diversi mesi.

Queste due tendenze contraddittorie rifletterebbero i cambiamenti delle preferenze degli svizzeri a causa della crisi del Coronavirus. "Molte persone cercano più spazio e più sicurezza. Vogliono ottenere questo sotto forma di abitazioni di proprietà", afferma Martin Waeber, direttore di ImmoScout24.

Questa tendenza è destinata a continuare, secondo il portale immobiliare. I 70'000 appartamenti vacanti in affitto e l'immigrazione in calo dovrebbero contribuire a far scendere gli affitti.

Guarda anche 

Con l'immigrazione in calo e la crisi diminuiscono anche gli affitti

Gli effetti del Covid-19 si fanno sentire anche sul mercato immobiliare svizzero. Ad aprile, gli affitti sono leggermente diminuiti, in particolare nella regione del Lago...
04.05.2020
Svizzera

Mercato immobiliare, chi chiede prestiti viene pagato. Crisi in vista?

E’ notizia di attualità che alcune banche cantonali ormai praticano ipoteche con tassi di interesse negativi. In altre parole: chi prende soldi in prestito v...
24.07.2019
Svizzera