Magazine, 01 dicembre 2020

Telefono hackerato e video hot privati finiti in rete: “Non sono io a dovermi vergognare”

Guendalina Tavassi, ex partecipante del Grande Fratello italiano, ha parlato del caso di revenge porn che l’ha colpita

ROMA (Italia) – Non è il primo e, purtroppo, non sarà l’ultimo caso di revenge porn che verrà alla luce. Ovviamente trattandosi di un personaggio pubblico se ne parla molto di più, ma hackerare un telefono, impossessarsi di immagini e video, non solo hot, e pubblicarli in rete è un reato davvero deprecabile che purtroppo continua a perpetrarsi tramite il web.

L’ultimo caso di cui si sta parlano in questi giorni è quello dell’ex partecipante del Grande Fratello italiano, Guendalina Tavassi, ma in passato toccò anche a Diletta Leotta e Emily Ratajkowsi. Questa volta l’ex
gieffina ha voluto parlare, affrontando il difficile momento, mettendoci la faccia e facendo sentire forte la sua voce: “Non ho fatto nulla di male e voglio dirlo a tutte le donne vittime di revenge porn. Chi si deve vergognare è chi ha fatto questo schifo”, ha detto sui media italiani.

“Sono una donna forte e mi rialzo sempre. Voglio dare la forza a quelle donne che sono nella mia stessa situazione o che purtroppo non sono più tra noi. Bisogna prendere queste cose e tramutarle in forza per andare avanti. Tante persone ci vogliono bene stanno male per noi: dobbiamo essere forti per loro”.

Guarda anche 

I Verdi hackerati su Instagram, al loro posto un adolescente turco

Nella serata di martedì tutti i messaggi sull'account Instagram dei Verdi svizzeri in tedesco erano stati cancellati sostituiti da quattro foto che rittraggono...
21.07.2021
Svizzera

Università svizzere colpite da un attacco hacker, trafugati gli stipendi

Degli hacker si sono introdotti con successo nel sistema informatico di alcune università e scuole universitarie svizzere, riuscendo ad appropriarsi indebitamente ...
05.10.2020
Svizzera

Bill Gates, Barack Obama, Joe Biden (e molti altri) hackerati su Twitter, "vi pago il doppio dei soldi che mi mandate"

Celebrità e aziende che vi promettono soldi, ma è una truffa. Nella giornata di mercoledì diversi utenti di Twitter probabilmente non credevano ai lo...
16.07.2020
Mondo

Ruba 2'000'000 di Euro al calciomercato: hacker residente in Svizzera nei guai!

ROMA (Italia) – Il calciomercato è fatto di cifre folli spese per i calciatori di tutto il mondo, ma quanto emerso nelle ultime ore ha dell’incredibile...
07.04.2019
Sport