Svizzera, 29 novembre 2020

Votazioni federali, respinte entrambe le iniziative

Entrambe le iniziative popolari “Per imprese responsabili - a tutela dell’essere umano e dell’ambiente” e “Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico” su cui si esprimeva oggi l'elettorato sono state bocciate dai votanti. Se l'iniziativa per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico non c'è stato nulla da fare con soli tre cantoni che si sono espressi a favore ed una chiara maggioranza ha votato contro, molto più combattuta è stata l'iniziativa "per imprese responsabili" con favorevoli e contrari che raccolgono quasi lo stesso numero di voti. Anche se lo spoglio non è ancora ultimato, l'iniziativa verrà comunque respinta dato che la maggioranza dei cantoni ha votato contro.

In Ticino è stata approvata l’iniziativa sulle imprese con il 54,2% di favorevoli, mentre quella sul divieto di finanziare i produttori di materiale bellico è stata respinta dall 55,2% dei votanti. La partecipazione nel Cantone è stata del 43,4%.

Guarda anche 

Salario minimo di 23 franchi a Ginevra, nuovo stadio a Zurigo. I risultati delle votazioni a livello cantonale

Oltre ai cinque oggetti federali su cui si sono espressi ieri i cittadini svizzeri, in diversi cantoni l'elettorato era chiamato a decidere su temi locali e cantonali...
28.09.2020
Svizzera

Sì a aerei da combattimento e congedo paternità, no a limitazione, deduzione per i figli e alla caccia

È caduto il verdetto sugli ultimi due oggetti il cui risultato era ancora in bilico e alla fine i votanti svizzeri hanno detto sì all'acquisto di nuovi ...
27.09.2020
Svizzera

Verso due NO e un SI, suspense per caccia e aerei da combattimento

Quando sono stati scrutinati circa la metà dei cantoni l'iniziativa dell'UDC contro la libera circolazione e le deduzioni per i figli si avviano verso una ...
27.09.2020
Svizzera

Una situazione allarmante e un presente invito dalla Francia

Dall'Agricoltore Ticinese- Lo scorso mese ho avuto l’occasione di incontrare due persone che vivono attiva- mente la problematica dell’espansione del l...
26.09.2020
Ticino