Sport, 12 novembre 2020

Chi ci capisce qualcosa è bravo: il Lugano domani in pista a Langnau

Visto l’annullamento del match contro i Lions, con gli zurighesi in quarantena, domani i bianconeri affronteranno i Tigers

LUGANO – Un protocollo uguale per tutti no, ma partite spostate e riorganizzate il giorno prima si. Sembra strano ma è così e giocatori, allenatori e anche tifosi devono adattarsi. In ogni caso il Lugano domani sera tornerà in pista: non a Zurigo, dove avrebbe dovuto affrontare i Lions, che però
sono in quarantena, ma a Langnau, disputando una sfida inizialmente in programma il prossimo 24 novembre.

Saranno proprio i Tigers a vedersela con Arcobello e compagni che, fermi da tempo immemore in campionato, torneranno a battagliare per i punti, preparandosi così al meglio per il derby di sabato sera.

Guarda anche 

Lo sport ticinese fa gli auguri alla Svizzera

LUGANO – Un’immagine di Mattia Croci-Torti durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Svizzera con tanto di bandiera elvetica in mano, un’altr...
01.08.2022
Sport

Niente vaccino, niente US Open. Djokovic: “Non so ancora se ci sarò”

BELGRADO (Serbia) – Tra meno di un mese inizierà l’US Open e, forte della vittoria a Wimbledon e con lo smacco della sconfitta subita in finale l&rsquo...
02.08.2022
Sport

C’è il marchio finlandese sulla storia del Lugano

LUGANO - Con l’arrivo di Mikko Koskinen, Oliwer Kaski e Markus Granlund si allunga la lista di giocatori finlandesi ingaggiati dal Lugano. ...
26.07.2022
Sport

Lugano, sei stranieri e un mercato che può fa sognare

LUGANO – Koskinen in porta, Kaski in difesa, Arcobello, Carr, Josephs e il neo arrivato Granlund in attacco. Sei stranieri importanti. Sei giocatori d’importa...
21.07.2022
Sport