Ticino, 04 novembre 2020

Il Covid entra nella casa anziani di Locarno

Il Municipio di Locarno comunica che un residente della Casa San Carlo è risultato positivo al Covid-19.

La scoperta ha fatto scattare immediatamente le procedure previste dal
protocollo, condivise con l'Ufficio del medico cantonale: i residenti e collaboratori che sono
potenzialmente entrati in contatto con il soggetto positivo sono stati sottoposti a tampone. In
attesa dei risultati di tale indagine ambientale, i residenti coinvolti sono stati invitati a
rimanere nella propria camera, sottostando a misure di igiene rinforzate (MIR).

Al contempo, le attività di animazione e intrattenimento sono state momentaneamente sospese a scopo precauzionale, così come le visite da parte dei famigliari. La casa ha attivato il proprio reparto COVID, nella speranza che possa rimanere inutilizzato.

Tutti i residenti e i loro parenti sono stati prontamente informati e vengono costantemente aggiornati.

Guarda anche 

Evacuato il Liceo Lugano 1 per un principio di incendio

Fiamme, e a qualcuno è tornato in mente, sicuramente, il tragico incendio al Mulino di Maroggia. Per fortuna, questa volta non è nulla di tutto ciò, ...
27.11.2020
Ticino

Infortunio sul lavoro, operaio ferito alle gambe

La Polizia cantonale comunica che oggi, poco dopo le 11.30 in via san Gottardo a Massagno, vi è stato un infortunio. In base a una prima ricostruzione, un 67enne c...
27.11.2020
Ticino

Coronavirus, "cosa ci aspetta ora?"

Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione «Distanti ma vicini. Proteggiamoci. Ancora», le autorità cantonali hanno prodotto un video inform...
27.11.2020
Ticino

Merlani e Zambetti danno i numeri sui malati e sugli interventi di Polizia

Infopoint a Bellinzona sul Coronavirus, con presenti Giorgio Merlani, Medico cantonale e Marco Zambetti, Capo della Gendarmeria della Polizia cantonale Merla...
27.11.2020
Ticino