Mondo, 03 novembre 2020

Vienna colpita da molteplici attacchi simultanei, diversi morti e feriti

La città di Vienna è stata teatro di diverse sparatorie lunedì sera, sparatorie che avrebbero causato diversi morti e feriti. I media locali hanno riferito di un attacco contro una sinagoga mentre a un chilometro di distanza i media austriaci riferiscono di una presa di ostaggi all'Hotel Hilton. Alle ore 23 le notizie confuse che provengono dalla capitale austriaca riferiscono di sei luoghi separati dove si dice che siano avvenuti attacchi.

Fra le vittime finora si contano almeno un poliziotto ucciso, un assalitore è stato ucciso mentre un altro è in fuga. La polizia austriaca ha esortato i cittadini a non condividere foto e video che potrebbero ostacolare il lavoro delle autorità.

Uno degli assalitori "è stato dichiarato morto, un altro è in fuga", ha detto il ministero degli Interni, citato dall'agenzia stampa
austriaca APA.

La polizia ha riferito su Twitter che era in corso una "grande operazione". Hanno detto di aver "impegnato tutte le forze possibili" e hanno invitato la popolazione ad evitare la zona.

Un portavoce dei servizi di soccorso non è stato in grado di fornire un resoconto preciso dell'operazione quando è stato interrogato dall'APA. "Cerchiamo sempre di avere una visione d'insieme", ha detto. Secondo notizie non confermate dalla stampa, i morti sono tra i tre e gli otto.

Un testimone, intervistato da una stazione televisiva, ha detto di aver visto "una persona che correva con un'arma automatica, sparando a raffica". La polizia è poi arrivata sul posto e ha risposto al fuoco, con un altro testimone che ha riferito di aver contato "almeno 50 colpi di arma da fuoco".

Guarda anche 

L'Austria rinuncia alla vaccinazione obbligatoria nemmeno un mese dopo la sua introduzione

Il governo austriaco ha annunciato mercoledì la sospensione della legge sulla vaccinazione obbligatoria contro il Covid-19, appena un mese dopo la sua entrata i...
09.03.2022
Mondo

Uccide due donne innocenti per vendicarsi della ex

Un 23enne rumeno è stato arrestato negli scorsi giorni in Austria per essere sospettato di aver ucciso due donne nelle scorse settimane. La sua prima vittima, u...
24.02.2022
Svizzera

Austria, cinque morti e un ferito in una valanga al confine con la Svizzera

Una valanga nella regione austriaca del Tirolo ha ucciso cinque persone venerdì, hanno riferito in serata i servizi di soccorso. Le vittime erano fuori pista qu...
04.02.2022
Mondo

Karl Nehmammer sarà il prossimo cancelliere austriaco

Il partito conservatore austriaco ha scelto il ministro dell'interno Karl Nehammer come suo nuovo leader venerdì e sarà così il prossimo cancelli...
03.12.2021
Mondo