Ticino, 17 ottobre 2020

Casinò Lugano “Giochiamo a tutto ma non con la salute”!

Dopo il lockdown della scorsa primavera il Casinò Lugano ha coniato un fortunato slogan che in questi mesi è diventato virale tanto da dare vita a una campagna di successo: "Giochiamo a tutto ma non con la salute". In un momento come questo in cui la situazione emergenziale del contagio di Covid-19 è tornata ad acuirsi, il Casinò Lugano desidera porre maggiormente l'accento sulle misure di precazione e di sicurezza che hanno determinato i piani di protezione varati dalla casa da gioco luganese. Come recita la seconda parte del claim, il Casinò Lugano "garantisce il più elevato standard di sicurezza per la salute dei propri ospiti". Orari e modalità di ingresso del Casinò Lugano non sono cambiati e non cambiano. L'offerta di gioco è interamente garantita sia ai tavoli sia alle slot machines. L'accesso alla struttura avviene sempre attraverso la reception dove sono state approntate dettagliate misure che garantiscano il distanziamento sociale. Sempre in reception vengono gratuitamente distribuite a tutti i clienti mascherine chirurgiche e guanti protettivi. Subito dopo l'ingresso al Casinò, al livello zero, è a disposizione presso l'Infopoint un servizio informativo su tutte le misure messe in atto per tutelare nel modo migliore possibile la sicurezza della clientela. Sempre all'Infopoint vengono distribuite gratuitamente mascherine brandizzate "Casinò Lugano" tubetti personalizzati di gel igienizzante.
 
All'interno delle aree di gioco di tutti i tre livelli del Casinò è obbligatorio l'utilizzo delle mascherine in base alle disposizioni cantonali sui "luoghi pubblici" in vigore da lunedì 19 ottobre.
Una norma che i collaboratori del Casinò sono tenuti a far rispettare a tutti gli ospiti confidando nel loro pieno senso di responsabilità. In prossimità delle postazioni di cassa è attiva una segnaletica orizzontale e verticale volta ad assicurare il distanziamento sociale. Stesso dicasi per quanto riguarda l'utilizzo degli ascensori. Per garantire ulteriormente il distanziamento sociale sono a disposizione divisori semovibili in plexiglass da utilizzare sia ai tavoli sia alle slot machines.
 
Naturalmente tutti i collaboratori del Casinò presenti nelle sale utilizzano costantemente le mascherine e qualsiasi altra forma di precauzione per evitare il contatto diretto con la clientela. Casse, reception, bar e Infopoint prevedono la presenza di barriere in plexiglass. In tutte le aree di gioco sono disponibili le colonnine fisse di erogatori di gel igienizzante per consentire a tutti una rapida, continua ed efficace detersione delle mani.
 
Anche tutti i servizi di ristorazione all'interno del Casinò seguono scrupolosamente le normative federali e cantonali. Per questo motivo i tavoli all'interno del ristorante e dei bar ai 3 livelli sono opportunamente distanziati. Non è consentito il servizio al bancone in nessun momento della giornata e il servizio ai tavoli viene reso possibile solo fino a mezzanotte. E' invece garantito a qualsiasi ora di apertura del Casinò il servizio "drink", nel caso in cui la consumazione avvenga durante la sessione di gioco al tavolo o alla slot machine. L'obiettivo del Casinò Lugano è quello di continuare ad assicurare alla propria clientela il divertimento e i servizi quotidiani, mantenendo uno stato di assoluta precauzione e sicurezza.

Guarda anche 

Elezioni comunali: a Locarno i Verdi entrano in Municipio, a Mendrisio avanza il PLR

I votanti di Locarno, primo polo scrutinato delle elezioni comunali, hanno confermato il sindaco PLR Alain Scherrer mentre il Ppd non riesce a salvare il suo secondo segg...
19.04.2021
Ticino

Il ritorno di Trump, "nel 2024 potrei batterli per la terza volta"

Nel suo primo discorso da quando ha lasciato l'incarico l'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha criticato aspramente il suo successore Joe Biden accenna...
01.03.2021
Mondo

“Le donne parlano troppo”: nuova bufera su Tokyo 2021

TOKYO (Giappone) – Dopo l’ipotesi ventilata di un nuovo rinvio, o per meglio dire della cancellazioni delle Olimpiadi di Tokyo, una nuova bufera si è a...
05.02.2021
Sport

Clamoroso a Tokyo: Italia alle Olimpiadi senza bandiera, inno e soldi

TOKYO (Giappone) – Un vero smacco, un colpo basso che, però, l’Italia si è cercata e che potrebbe metterla non solo in cattiva luce la prossima ...
25.01.2021
Sport