Sport, 16 ottobre 2020

Meglio Federer o Nadal? C’è chi dà i voti e il risultato…

Boris Becker si è espresso sul valore dei due tennisti capaci di conquistare entrambi 20 titoli Slam

LUGANO – Meglio Roger Federer o meglio Rafael Nadal? Più bravo il basilese capace di vincere 20 titoli, a partire da Wimbledon del 2003, oppure il maiorchino che dal primo Roland Garros del 2005 ha saputo imporsi su tutte le superfici facendo suo anche l’oro olimpico? È una diatriba in cui è difficile entrare, ma ovviamente con la vittoria numero 20 in uno Slam da parte di Nadal domenica scorsa, che ha così raggiunto il suo amico e avversario in vetta alla classifica dei più vincenti di sempre, sono in tanti a parlarne.

Tra questi c’è Boris Becker che, per provare a definire chi tra i due sia il migliore, sul “Daily Mail” ha dato un voto a ogni colpo dei due campioni.

Dritto:
Roger Federer: 9. Un colpo più piatto di quello di Rafa, devastante da ogni parte del campo ma non il suo migliore.
Rafael Nadal: 10. Un colpo unico, tanto da sbattere la racchetta sulla testa, ma quel movimento consente potenza e spin, facendo rimbalzare la palla in alto, rendendo vani i tentativi avversari.

Rovescio:
Federer: 8.
Un colpo classico della vecchia scuola, servitogli moltissimo e che risulta efficace sulle superfici più veloci. Il suo slice di rovescio, che genera sulla pallina una quantità ingannevole di giri, è migliore di quello del suo rivale.
Rafa 8: Dieci anni fa era una sua debolezza, in termini di varietà, ma è migliorata notevolmente. Trae vantaggio dall'essere ambidestro. Colpo hiave per la vittoria in finale di domenica a Parigi.

Volèe 
Federer: 10. La coordinazione occhio-mano è eccellente. Colpisce la pallina presto e può fare più o meno quello che vuole con questo colpo. Roger è sempre venuto a rete a spesso, fin dall'inizio della sua carriera: si trova a suo agio.
Nadal: 9. Ha un occhio fantastico e questo suo colpo a volte viene sottovalutato. La linea di fondo è il suo territorio naturale, ma la maggior parte dei giocatori vorrebbe avere il suo tocco anche nei pressi della rete.

Servizio 
Federer: 9. Preciso in termini di posizionamento. Colpo difficile da leggere per gli avversari. Ha anche un'ottima seconda di servizio e serve senza sforzo.
Nadal: 8. Altro colpo in cui è migliorato negli ultimi dieci anni, poiché all'inizio era uno dei suoi punti deboli. Ha adattato la sua tecnica per renderla più potente ed efficace.

Mobilità 
Roger: 9. Non è al livello di dieci anni fa, ma è ancora bravo per la sua età. Si è sempre mosso come un ballerino, usando piccoli ma veloci passi per raggiungere la posizione corretta.
Rafa 10: Ha una mobilità incredibile. il modo in cui si muove per recuperare tante palle da situazioni apparentemente impossibili è incredibile.

Completezza 
Federer: 10. La terra rossa è stata un po' una sua debolezza, ma ha il vantaggio dell'erba. Come si fa a non dare 10 a qualcuno che ha vinto 20 Slam sul tutte le superfici?
Nadal: 10. La maggior parte dei suoi Slam (13) sono stati conquistati sulla terra rossa, ma Rafa ha vinto anche due volte a Wimbledon, quattro volte a New York e pure agli Australian Open. Anche a lui non posso non riservare un 10.

Killer instinct 
Federer: 10. Non è più quello che era all'apice della sua carriera, ma è un concorrente spietato, ma a differenza di Rafa, fa tutto con un sorriso.
Nadal: 10. Lo spagnolo non ha mai smesso di avere quello sguardo di feroce determinazione. Ha straordinari poteri di concentrazione per lunghi periodi.

Longevità 
Federer: 10. Non si può discutere su questo aspetto visto che è al top del tennis mondiale a pochi mesi dal suo quarantesimo compleanno. Roger è convinto di poter vincere un altro Slam, soprattutto Wimbledon, altrimenti non giocherebbe.
Nadal: 9. Mi sorprende che abbia continuato così a lungo con il suo dispendioso stile di gioco. Non possiamo essere sicuri se giocherà ancora a 39 anni, ma è un grande sportivo, capace di grandi recuperi e quindi potrebbe continuare a giocare così per un altro po'.

Popolarità
Federer: 10+. È uno dei grandi ambasciatori mondiali dello sport, tra i più famosi al mondo. Potremmo metterlo lassù con Mohammed Ali o di Michael Jordan. Probabilmente è ancora più amato di Rafa, ma è un confine davvero sottile.
Nadal: 10. Ho incontrato Rafa per la prima volta a 14 anni e non è cambiato. La gente gli riconosce tanta umiltà e rispetto. È qualcuno da ammirare enormemente.

Al termine dell'analisi, facendo il computo dei risultati parziali Roger Federer batte Rafael Nadal con il risultato di 85 a 84.

Guarda anche 

A New York si parla russo: Rod Laver, Roger e Rafa tirano un sospiro di sollievo

NEW YORK (USA) – Un po’ come è successo a Serena Williams. Sì perché l’americana nel 2015, dopo aver trionfato negli Australian Ope...
13.09.2021
Sport

Ma quanto è cresciuto il tennis femminile elvetico?

CINCINNATI (USA) – C’era una volta, dopo le vittorie di Martina Hingis praticamente in ogni angolo del mondo, il tennis svizzero basato su Roger Federer e Sta...
23.08.2021
Sport

Ancora il ginocchio: Roger di nuovo sotto i ferri

BASILEA -  I dubbi in merito alla sua presenza agli US Open c’erano già, ma ora ogni speranza è svanita: Roger Federer si opererà per...
15.08.2021
Sport

L’islamizzazione avanza grazie agli “utili idioti” e ai “collaborazionisti”

La votazione del 7 marzo sull’iniziativa antiburqa ha messo in luce un fatto preoccupante in ottica futura. Quasi la metà dei cittadini ha votato contro l&rs...
14.07.2021
Opinioni