Ticino, 13 ottobre 2020

Finalmente ascoltati i cinque procuratori

Uno per uno. Dalla mattina al pomeriggio. Così i cinque procuratori ‘bocciati’ sono stati ascoltati dalla Commissione Giustizia e Diritti nella giornata di ieri in un’aula del Palazzo di giustizia. I cinque – scrive La Regione – sono stati ascoltati dai deputati della Commissione.

Hanno fornito loro documenti e dati utili forse a chiarire maggiormente cosa sta realmente accadendo all’interno della Magistratura ticinese. Non hanno però potuto esprimersi su quelli che sono stati i pareri – anche personali – del Consiglio della Magistratura, dopo che questa ha vietato gli accesi agli atti sia ai diretti interessati sia alla Commissione.

Ieri, sempre a Palazzo, sono stati ascoltati nuovamente Werner Walser, presidente del CDM, e il procuratore generale Andrea Pagani. Le bocche rimangono cucite al termine dell'intensa giornata a Palazzo di Giustizia. La palla passa ora alla politica...

Guarda anche 

Dodici positivi alla casa anziani di Brissago

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che sono stati registrati dodici casi positivi all’interno di una casa per anziani. D...
31.10.2020
Ticino

404 contagi e un decesso in 24 ore

Nelle ultime 24 ore, in Ticino si registrano 404 contati da Coronavirus, quindi più di ieri. C'è stato un decesso e 33 persone sono state ricoverat...
31.10.2020
Ticino

A Lugano va in scena una protesta contro le misure anti Covid. Una giornalista colpita da una testata

"In strada e nelle carceri assassinati, nei lager ammucchiati: facile per i borghesi stare a casa tranquilli e viziati". Sono frasi forti quelle scritte e grida...
30.10.2020
Ticino

Don Guanella, due focolai portano a sette morti e 89 positivi (tra ospiti e personale)

Sette anziani, tutti definiti ultra noventenni e con patologie pregresse, sono deceduti per Covid alla casa anziani gestita dall'Opera Don Guanella di Maggi...
30.10.2020
Ticino