Svizzera, 05 ottobre 2020

Donna ferita gravemente con un arma da taglio, arrestato il marito

Una cittadina eritrea di 34 anni è stata gravemente ferita in un appartamento a Rombach, nel canton Argovia, vittima della violenza del coniuge, secondo quanto riferiscono le autorità, citate da "20 minuten" . Il marito quarantenne è stato arrestato.

Una terza persona ha suonato l'allarme intorno alle 01:00 nella notte tra sabato e domenica. La polizia e i soccorritori hanno trovato la donna, con
gravi ferite da taglio, e i suoi due figli, illesi, nell'appartamento. Per la donna si è reso necessario un intervento chirurgico d'urgenza.

Le forze dell'ordine si sono presto rese conto che la vittima era stata aggredita dal marito, anch'egli eritreo, che è stato quindi arrestato. Nell'appartamento è stato inoltre sequestrato un coltello che potrebbe essere stato usato per causare le ferite.

Guarda anche 

Condannato per la terza volta per violenza domestica, riesce nuovamente a evitare il carcere

Nonostante sia già alla terza condanna per aver picchiato la moglie, se la cava con una pena pecunaria. Un 34enne residente nel canton Neuchâtel è riu...
10.11.2021
Svizzera

Condannato a quindici anni di carcere e espulsione per aver accoltellato l'ex moglie

Il tribunale penale di Basilea Campagna ha condannato giovedì un cittadino italiano di 51 anni a 15 anni di prigione e 12 anni di espulsione dal paese per aver acc...
07.11.2021
Svizzera

Attacco con il coltello su un treno in Germania, almeno tre feriti

Secondo quanto riportano i media tedeschi, citando fonti di polizia, almeno tre persone sono rimaste ferite, due delle quali gravemente, in un treno nei pressi di Neumark...
06.11.2021
Mondo

Per anni ha picchiato la sorella e terrorizzato i genitori, condannato a una pena sospesa

Per anni picchiava la sorella più piccola, finchè questa non ha trovato coraggio di sporgere denuncia. Un cittadino iracheno, oggi 20enne, residente nel can...
28.10.2021
Svizzera