Svizzera, 22 settembre 2020

Gli attivisti per il clima non rispettano l'ultimatum e continuano ad occupare illegalmente Piazza Federale

Gli attivisti per il clima che attualmente occupano Piazza Federale non hanno rispettato l'ultimatum della Città di Berna e del Parlamento di sgomberare e di cambiare luogo per continuare la loro azione di protesta. Di conseguenza il mercato cittadino del martedì è stato perturbato e gran parte dei commercianti non hanno potuto esporre le proprie bancarelle. Nel frattempo agenti di polizia sono apparsi nelle vicinanze del Palazzo Federale e alcune strade sono state chiuse dalla polizia, ciò che potrebbe indicare un imminente intervento delle forze dell'ordine.

In Parlamento la Consigliere nazionale Esther Friedli (UDC/BE) ha presentato una mozione d'ordine per chiedere nuovamente l'intervento della Città di Berna: "In considerazione dell'occupazione illegale della Bundesplatz e del mancato rispetto dell'ultimatum emesso, la Città di Berna è nuovamente chiamata a porre immediatamente fine a questa manifestazione. Il
Consiglio nazionale presenta inoltre una denuncia contro la città di Berna per inosservanza della legge in vigore e un'altra contro gli estremisti climatici e i radicali di sinistra per violazione della legge in vigore". La mozione è stata tuttavia respinta con 90 voti favorevoli, 79 contrari e 16 astensioni.

La presidente del Consiglio nazionale Isabelle Moret (PLR/VD) ha spiegato che la richiesta era stata fatta: "I presidenti dei due Consigli, la delegazione amministrativa e il Consiglio di Stato del Cantone di Berna sono intervenuti in modo inequivocabile presso la città di Berna per garantire l'applicazione della legge e la seduta del Parlamento. Il messaggio politico è stato ascoltato e il nostro Parlamento è in grado di adempiere alla sua missione costituzionale". Nei fatti però, la manifestazione non autorizzata continua e non è chiaro se e quando l'ordine e la legalità verranno ripristinati.

Guarda anche 

Turisti scioccati per aver pagato 90 franchi due hamburger in un hotel svizzero

Una coppia australiana che sta viaggiando per il mondo per quattro mesi ricorderà a lungo il pasto comprato nel hotel in cui soggiornano. Se i due, Maria e Anthony...
04.04.2024
Svizzera

Dopo pochi mesi in Svizzera viene condannata per furto, racket e soggiorno illegale

Una lista impressionante di oggetti rubati, soggiorno illegale e racket: una donna austriaca è stata recentemente condannata nel cantone di Berna per aver rubato g...
04.04.2024
Svizzera

Malata, una donna si fa cacciare dall'ospedale perchè la sua malattia non è redditizia

Una paziente di un ospedale del canton Berna è stata dimessa dall'ospedale nonostante fosse ancora malata. Questo perchè, a suo dire, la sua condizione ...
20.03.2024
Svizzera

Allievo litiga con dei compagni e si presenta a scuola armato di ascia

Un allievo di una scuola media di Berna è corso a casa dopo una discussione con i suoi compagni e ha poi fatto ritorno nel cortile armato di un'ascia. L'ep...
14.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto