Ticino, 17 settembre 2020

Grave infortunio all'aeroporto di Ambrì

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 15.30 presso l'aeroporto di Ambrì vi è stato un infortunio sul lavoro. Un 54enne cittadino svizzero domiciliato nel canton Grigioni, dipendente di una ditta specializzata nel trasporto di persone e di merci in elicottero, stava azionando dall'interno la porta di un hangar. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, è rimasto schiacciato dalla stessa.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, i soccorritori di Tre Valli Soccorso e della Rega, che dopo aver prestato le prime cure all'uomo, lo hanno trasportato in elicottero in ospedale. Stando a una prima valutazione medica, ha riportato gravi ferite.

Guarda anche 

Altre quattro classi in quarantena

Altre quattro classi scolatische sono finite in quarantena a seguito di alcuni casi di coronavirus. Si tratta del Liceo Cantonale di Lugano 1, dove una classe &egrav...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, mercoledì 28 ottobre, s...
28.10.2020
Ticino

"Solidarietà alle donne dimenticate nella pandemia"

"Solidarietà alle operatrici del settore sanitario: donne dimenticate nella pandemia". È quanto esprime TiSin Donna attraverso un c...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus: casi positivi in una casa per anziani e in un istituto per invalidi

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che sono stati registrati alcuni casi positivi all’interno di una casa per anziani del M...
27.10.2020
Ticino