Ticino, 09 settembre 2020

Finzi Pasca, partono i giri di giostra. Il teatro ai tempi del Covid al LAC

Un’emergenza che ha sconvolto il mondo, rivoluzionando le abitudini di tutti. La voglia di far vivere al pubblico un’esperienza indimenticabile, come solo il teatro sa fare. Se qualcuno poteva inventare e progettare uno spettacolo da sogno, rispettando le norme, ai tempi del Coronavirus, quello era Daniele Finzi Pasca.

Dalla gigantesca installazione di Montreal, durata 24 ore e visitata da 15mila persone, è nata l’idea. A Lugano, a casa, si doveva fare qualcosa di speciale. E Finzi Pasca ha deciso di creare qualcosa che riuscisse a avvicinare nell’epoca in cui si dovrebbe star lontani, senza lasciare la poetica che caratterizza la sua compagnia.

E così è nato Luna Park, che secondo l’arista ticinese potrebbe addirittura dar vita a un nuovo modo di vedere il teatro. Gli spettatori saranno sempre al massimo 25, per uno spettacolo che durerà 20 minuti e sarà un’installazione, nelle idee dei creatori capace di essere monumentale, sorprendente, immersivo, per usare le parole di Finzi Pasca.

Il luna park è spensieratezza, è allegria, è tornare bambini a ogni età. Un mistero che dura negli anni, capace di far vivere ore in una dimensione incantata. È questo che verrà portato sul palco, l’atmosfera da sogno, il dietro le quinte, perché il pubblico sarà in zone solitamente a lui inaccessibili, tra luci, colori, specchi, musiche. Se le restrizioni aumentassero, il tutto si potrà adattare, senza perdere l’atmosfera.

Un teatro ai tempi del Covid, un teatro che porta gli spettatori vicini agli artisti pur dovendo restare a distanza sociale. Questa è la sfida, ovvero il giro di giostra, proposto al LAC dalla Compagnia Finzi Pasca, 25 spettatori per volta, per 50 giri al giorno, dall’8 al 20 settembre.

Guarda anche 

"Ancora una volta i cittadini sconfessano la casta"

Nonostante la probabile bocciatura a livello nazionale la Lega dei Ticinesi, tramite comunicato stampa, "prende atto con soddisfazione dell’esito della votazio...
27.09.2020
Ticino

Una situazione allarmante e un presente invito dalla Francia

Dall'Agricoltore Ticinese- Lo scorso mese ho avuto l’occasione di incontrare due persone che vivono attiva- mente la problematica dell’espansione del l...
26.09.2020
Ticino

Un agente alla sbarra perchè pizzicato da "Via Sicura"

Sarà giudicato alle Assise Correzionali per eccesso di velocità. Cosa c’è di strano? Che lui è un agente della Polizia cantonale e ha su...
25.09.2020
Ticino

Il Municipio di Bellinzona sporge denuncia contro ignoti

 Alla luce dei ripetuti sciagurati atti di vandalismo perpetrati ai danni di strutture pubbliche – dal bagno pubblico fino alle più recenti che hanno co...
25.09.2020
Ticino