Sport, 01 settembre 2020

Mezzo miliardo di euro (!) in 5 anni: la follia per arrivare a Messi

Ecco quanto sarebbe pronto a mettere sul tavolo il City per accogliere la Pulce alla corte di Guardiola

MANCHESTER (Gbr) – L’addio, quello impensabile da tutti, sembrerebbe ormai alle porte, per buona pace di tifosi del Barcellona: Lionel Messi ha deciso di abbandonare i blaugrana e di accasarsi altrove… a Manchester, sponda City, dove riabbraccerebbe il suo vate, Pep Guardiola.

Certo, per far sì che il passaggio dell’argentino vada in porto ci sarà bisogno di trovare una soluzione pacifica col club catalano, senza guerre legali, per far sì che il numero 10 più famoso al mondo possa liberarsi a 0. Nel frattempo però il
City attende e sta preparando per accogliere la “Pulga” in grande stile e, soprattutto, offrendogli un contratto davvero incredibile.

Stando al giornalista Marcelo Bechler, che fu il primo a dare la notizia della volontà di Messi di lasciare Barcellona, il club inglese sarebbe disposto a mettere sul piatto uno stipendio di 50 milioni netti a stagione, per cinque anni, più un bonus di altri 250'000'000 di Euro quando, dopo 3 anni, dovrebbe passare ai New York City. Un totale di mezzo miliardo di Euro!

Assolutamente pazzesco!

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Kansas City, spari alla parata del Super Bowl: almeno un morto e diversi feriti

Almeno una persona è deceduta e altre nove sono rimaste ferite in una sparatoria avvenuta mercoledì durante la parata a Kansas City che celebrava la vittori...
15.02.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto