Svizzera, 31 agosto 2020

San Gallo, bambino finisce in un pozzo a causa del maltempo e riporta gravi ferite

polizia San Gallo
Un bambino di quattro anni è caduto domenica in un pozzo per l’evacuazione dell’acqua piovana a Wil, nel canton San Gallo. L'acqua piovana lo ha trascinato in un tubo sotterraneo, ma i vigili del fuoco sono stati in grado di recuperarlo. Il bambino è stato ricoverato in ospedale in condizioni critiche.

L'incidente è avvenuto verso le 16.45 in una piazza della località, spesso allagata durante le forti piogge, ha comunicato domenica la polizia di
San Gallo. Per questo motivo era stata costruita una fogna di evacuazione ai margini della piazza. Con le forti piogge di domenica, il tombino non era più visibile e il coperchio era stato spostato dall'acqua.

Il bambino è stato travolto dalle onde. I vigili del fuoco sono riusciti a tirarlo fuori dal tubo di 70 centimetri di diametro quattro metri più lontano, attraverso un'altra uscita dopo aver ridotto il flusso d'acqua con degli assi di legno.

Guarda anche 

Autore di due risse violente, viene espulso ma evita il carcere

Un cittadino kosovaro di 24 anni è comparso la scorsa settimana davanti al Tribunale distrettuale di San Gallo. L'uomo si era reso protagonista di due risse ne...
26.01.2023
Svizzera

Si prende una multa salata per essersi addormentato sulla corsia d'emergenza,

Un sabato mattina dello scorso novembre la polizia ha trovato un'auto ferma sulla corsia d'emergenza dell'autostrada A13 nel canton San Gallo. All'interno...
15.01.2023
Svizzera

Brutalmente aggredito da quattro uomini il giorno di Natale

Il giorno di Natale, un uomo di 28 anni ha chiamato la centrale di emergenza del Canton San Gallo segnalando di essere ferito. Dopo aver ricevuto la segnalazione, il serv...
10.01.2023
Svizzera

Sottrae 1,6 milioni di franchi all'azienda per cui lavora, ma evita carcere e espulsione

Tra l'agosto 2011 e il novembre 2019, un ex direttore finanziario di 61 anni di un'azienda della regione di Rheintal (SG) ha fatto pagare all'azienda per cui ...
09.01.2023
Svizzera