Svizzera, 17 agosto 2020

Manor taglia quasi 500 posti di lavoro

Nell'ambito di una trasformazione strategica, l'azienda con sede a Basilea taglierà il 5% della sua forza lavoro

Manor e le società da lei controllate taglieranno un totale di 476 posti di lavoro, circa il 5% della forza lavoro attuale, nell'ambito di una "trasformazione strategica" per "avvicinare gli acquisti in loco e quelli online". La società con sede a Basilea ha elaborato un piano sociale per i dipendenti interessati dai tagli.

Più in dettaglio, 91 delle 830 posizioni su 830 saranno tagliate nella sede centrale di Basilea e385 nei grandi magazzini, ha detto Manor in un comunicato trasmesso lunedì.

"L'intero processo viene condotto in modo responsabile ed equo, in stretta consultazione con le parti sociali e le autorità locali", ha assicurato l'azienda, che in Svizzera conta 59 grandi magazzini, 30 supermercati Manor Food e 27 ristoranti Manora.


Guarda anche 

"Per ogni paese europeo che scompare demograficamente, nello stesso periodo appare un paese africano", la soluzione di Macron ai problemi del mondo

Il presidente francese Emmanuel Macron ha sostenuto la necessità di una revisione radicale dei sistemi sociali ed economici globali, sostenendo che i cambiamenti d...
16.11.2020
Mondo

15 paesi asiatici e del pacifico siglano un gigantesco accordo di libero scambio

Quindici Paesi dell'Asia e del Pacifico hanno firmato domenica un importante accordo commerciale promosso dalla Cina, a chiusura di un vertice virtuale dell'ASEAN...
16.11.2020
Mondo

Zugo cantone più attrattivo per le aziende, Ticino in fondo alla classifica

Il canton Zugo è tornato in cima alla classifica dei cantoni svizzeri più attrattivi per le aziende scalzando così Basilea Città. Ticino e Gri...
13.10.2020
Svizzera

Ruag licenzierà 150 persone nei mesi a venire

A fronte di un calo di oltre il 30% dei ricavi nel settore delle strutture aeronautiche e di un crollo degli utili dopo sette mesi di crisi pandemica, Ruag intende rispar...
13.10.2020
Svizzera