Magazine, 17 agosto 2020

Recinti e palchetti: ecco i concerti al tempo del Covid

In Gran Bretagna è stato progettato un allestimento ad hoc per permettere alle persone di tornare ad assistere alle prestazioni canore dei propri beniamini

NEWCASTLE (Gbr) – Durante il lockdown e anche durante il post, gli amanti della musica si sono spesso domandati: quando potremo tornare ad assistere dal vivo alle prestazioni canore dei nostri beniamini? Dall’Inghilterra arriva la risposta: i concerti sono tornati all’aperto, assumendo una nuova forma per rispettare le regole imposte.

Il pubblico, infatti, è sistemato a distanza in una specie di palchetto, con l’obbligo di indossare la mascherina e di igienizzare le mani. Nel Regno Unito è stato progettato un allestimento particolare per permettere alle persone di tornare a rivivere l’esperienza della musica live, rispettando sempre le regole.

Sul prato sono state disposte 500 piattaforme rialzate, per un massimo di cinque persone, su diversi anni di inclinazione a seconda della distanza dalla prima fila, per delimitare lo spazio per ballare e muoversi, un totem con i disinfettanti e la possibilità di ordinare una birra o un cocktail tramite un app.

La prima prova generale si è tenuta a Newcastle durante il concerto di Sam Fender, facendo registrare un sold out. In 2500 hanno assistito alla kermesse.

Guarda anche 

Vaccinati senza averne diritto, "il governo intende intervenire?"

Come riportato ieri dalla RSI, quattro dosi di vaccino in esubero sono state inoculate ai membri del consiglio di fondazione della casa anziani Girotondo di Novazzano, ch...
15.01.2021
Ticino

La valanga imminente

Il disastro provocato dalla pandemia sul mercato del lavoro comincia a palesarsi. Ovviamente è solo la punta dell’iceberg. La SECO indica, ad esempio, che a ...
10.01.2021
Svizzera

Negozi chiusi e telelavoro obbligatorio, le misure di Berset per contenere i contagi

Il Consiglio federale si sta preparando all'eventualità che i contagi di Coronavirus non diminuiscano in modo sostenibile e ha quindi posto in consultazione pr...
09.01.2021
Svizzera

Per tornare al suo paese falsifica il suo test positivo, arrestata all'aeroporto di Zurigo

Per fuggire dalla Svizzera, una giovane turista olandese ha falsificato i risultati del suo test che indicava un risultato positivo al coronavirus. Allertata dalle aut...
06.01.2021
Svizzera