Svizzera, 02 agosto 2020

Detenuto pericoloso fugge da una clinica zurighese

Un detenuto ritenuto pericoloso è fuggito da una clinica a Winterthur in cui era ricoverato. Secondo quanto riferito dalla polizia cantonale di Zurigo, citata dal "Blick", l'autore della fuga è un 36enne di nome Halit Muljaku (nella foto).

Il ricercato è scappato dalla clinica sabato alle 16.20 circa. È alto circa 180 cm, ha una statura robusta e occhi marroni e ha una ferita è visibile sul braccio sinistro. Parla svizzerotedesco,
francese e albanese. Le autorità zurighesi avvertono che l'uomo potrebbe essere pericoloso e comportarsi in modo aggressivo e consigliano la massima cautela. L'uomo è sotto indagine penale per reati contro la legge sugli stupefacenti e reati contro la proprietà.

Le persone in grado di fornire informazioni sulla persona ricercata sono pregate di rivolgersi alla polizia cantonale di Zurigo, telefono 044 247 22 11.

Guarda anche 

Finta innamorata arrestata in stazione a Zurigo

Una 33enne rumena è finita in manette, poiché sospettata di aver ingannato un 78enne ed essersi fatta consegnare da lui oltre 160mila franchi. Come si le...
19.06.2021
Svizzera

Mario Fehr lascia il PS, i Giovani socialisti esultano: "Non era degno"

Il consigliere di Stato zurighese Mario Fehr, il più votato in assoluto alle elezioni cantonali del 2019, ha annunciato oggi la sua decisione di lasciare il Partit...
18.06.2021
Svizzera

Due donne aggredite sessualmente a Zurigo

Due aggressioni a sfondo sessuale sono avvenute nella notte tra venerdì e sabato scorso a Zurigo, nel Kreis 11, vicino alla fermata di Leutschenbach. La polizia ri...
17.06.2021
Svizzera

Ci sono anche due città svizzere nella top ten delle città con la migliore qualità di vita

Ci sono anche due città svizzere nella classifica annuale dell'Economist Intelligence Unit (EIU) delle città più vivibili, pubblicata marted&igra...
10.06.2021
Mondo