Svizzera, 11 luglio 2020

La Svizzera perde il mandato di segretario generale all'OCSE

Lo svizzero Thomas Greminger non sarà riconfermato nella posizione segretario generale dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE). Gli ambasciatori dell'organizzazione non hanno raggiunto un consenso sulle nomine.

L'OSCE ha confermato sabato all'agenzia di stampa Keystone-ATS una notizia avanzata dalle testa di CH Media. Thomas Greminger, che è in carica dal luglio 2017, lascerà il suo posto il 18 luglio.

Secondo CH Media, l'estensione del mandato del rappresentante per la libertà dei media, coperta dal socialista francese Harlem Désir, non è piaciuta all'Azerbaigian e di conseguenza l'ha rifiutato. La Francia, il Canada, la Norvegia e l'Islanda hanno reagito a questo blocco opponendosi a loro volta a un'estensione del mandato di Thomas Greminger.

Guarda anche 

Trump si congratula con la Svizzera in occasione della Festa nazionale

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha presentato sabato le sue congratulazioni alla presidente Simonetta Sommaruga e al popolo svizzero in occasione della festa...
02.08.2020
Svizzera

Tra rinvii, U21 e COVID-19: il calcio svizzero e le sue contraddizioni

LUGANO – Ripartire o non ripartire col calcio giocato. Era questo uno dei tanti interrogativi che nel nostro Paese in molti si ponevano in piena pandemia coronaviru...
16.07.2020
Sport

A ONG attive in Africa la Svizzera versa "salari principeschi", secondo un documento del DFAE

Stipendi "principeschi" pagati a dirigenti di ONG dalla Confederazione. La Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) avrebbe versato "salari prin...
15.07.2020
Svizzera

La polizia svizzera chiede sempre più informazioni a Google

L'anno scorso l'Ufficio federale di polizia (fedpol) e i Cantoni hanno chiesto a Google un numero record di informazioni sugli utenti dell'azienda californian...
12.07.2020
Svizzera