Mondo, 06 luglio 2020

Coronavirus trasmissibile anche per via aerea? Secondo 239 esperti sì

Sinora ci è sempre stato detto che il Coronavirus si trasmette tramite le goccioline di saliva e che il modo migliore per evitare di contagiarsi sia mantenere la distanza sociale, lavarsi spesso le mani, non scambiarsi baci e abbracci, indossare la mascherina dove non è possibile rimanere distanti. E ora uno studio rischia di scardinare ogni certezza.

239 esperti di 32 paesi diversi hanno infatti redatto una lettera per l’OMS in cui chiedono di rivedere le raccomandazioni sinora esistenti, sostenendo
che il virus può essere trasmesso anche per via aerea.
Lo anticipa il New York Timesi, sarà pubblicata su una rivista scientifica settimana prossima. Gli esperti sostengono che vi siano prove che rendono evidente che il Coronavirus si trasmette anche per via aerea.

E dunque? Si imporrebbe la mascherina obbligatoria ovunque, oltre che un ripensamento dei sistemi di areazione.

L’OMS insiste nel dire che non vi sono prove certe relative a questa teoria.

Guarda anche 

In Israele terza dose Pfizer agli over 60

A partire da domenica, in Israele, la popolazione over 60 potrà ricevere la terza dose del vaccino Pfizer, a l’unica condizione che siano trascorsi almeno ci...
29.07.2021
Mondo

Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: "minaccia estrema"

Attimi di paura a Leverkusen, dove si è verificata un'esplosione in un impianto chimico. La protezione civile parla di "pericolo estremo", chieden...
27.07.2021
Mondo

Autobus esce di strada in Croazia, almeno 10 morti

Almeno dieci persone sono rimaste uccise e decine ferite quando un autobus, con targhe del Kosovo, è uscito di strada nella Croazia orientale domenica. I passegger...
25.07.2021
Mondo

Migliaia di francesi in piazza contro il pass sanitario, scontri e disordini a Parigi

Circa 161'000 persone, di cui 11'000 a Parigi, hanno manifestato in Francia sabato per protestare contro il pass sanitario, secondo fonti del governo. Un numero a...
25.07.2021
Mondo