Svizzera, 25 giugno 2020

Fugge da un controllo di polizia e poi si dà fuoco

Dopo aver cercato di evitare un controllo della polizia, un uomo si è cosparso benzina a Winterthur e si è dato fuoco. Due agenti di polizia sono rimasti feriti.

Un portavoce della polizia municipale ha confermato all'agenzia Keystone-ATS mercoledì informazioni diffuse "Radio Top" e altre testate svizzerotedesche a proposito di un intervento della polizia a Winterthur.

Intorno alle 17:00 di mercoledì, l'uomo, un 25enne, ha cercato di sfuggire al controllo della polizia mentre guidava la sua auto. Dopo aver avuto un incidente con il suo veicolo, ha continuato la sua fuga a piedi. Durante l'inseguimento, la polizia ha sparato colpi di arma da fuoco.

A un certo punto durante la fuga, il giovane si è poi cosparso di un liquido infiammabile e si è dato fuoco. Ha subito gravi ustioni ed è stato trasportato in ospedale in elicottero. Anche due poliziotti sono rimasti feriti dalle fiamme.

Guarda anche 

Due migranti si buttano dalla finestra di un edificio di Zurigo per fuggire dalla quarantena

Due migranti in attesa di espulsione e che erano stati posti in quarantena sono saltati da finestra al terzo piano dell'edificio in cui alloggiavano, riportando ferit...
08.10.2020
Svizzera

Lugano da incorniciare. Ambrì da inquadrare

LUGANO – Due partite. 6 punti ottenuti. 7 gol fatti, 0 subiti e 3 derby di fila vinti (benché 2 amichevoli). Un portiere, Schlegel, capace di firmare gi&agra...
04.10.2020
Sport

Una perla di Gerndt e l'opportunismo di Guidotti: un Lugano da 4 in pagella

ZURIGO - Non è bastato al Lugano l’euro-gol del talentuoso svedese Gerndt (seconda rete in due gare) per condurre in porto la vittor...
27.09.2020
Sport

Dramma di Zurigo, la vittima uccisa dalla figlia 18enne

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti della tragedia familiare avvenuta giovedì a Zurigo (vedi articoli correlati) a uccidere il 47enne kosovaro sarebbe...
26.09.2020
Svizzera