Svizzera, 28 maggio 2020

Pensionato investe bambino con la carozzina elettrica e fugge, condannato

È un incidente decisamente insolito quello che ha portato al processo di un pensionato vodese che aveva investito un bambino con una carozzina elettrica per poi far perdere le sue tracce. L'incidente è poi sfociato in un processo conclusosi mercoledì con la condanna dell'uomo.

Questo curioso episodio è avvenuto il 2 luglio scorso, in una località nella periferia di Losanna. L'anziano quel giorno si stava muovendo al manubrio di una carozzina elettrica sul marciapiede di una strada che passava davanti a una scuola.

A un certo momento un bambino di 10 anni che si stava spostando in trotinette arriva dalla direzione opposta, che stava arrivando nella direzione opposta. Il cestino anteriore del veicolo ha colpito il trotinette
del bambino, che è caduto pesantemente sulla strada.

Ma, nonostante il bambino dolorante a terra, l'uomo non si ferma e continua per la sua strada, arrivando a schiacciare la gamba sinistra dello scolaro. Soccorso da dei passanti e con una contusione alla tibia, il bambino racconta cos'è successo e vengono informate le forze dell'ordine.

Identificato e interrogato dalla polizia, l'anziano è stato processato e condannato per aver violato le regole della circolazione e per fuga a seguito di un incidente. Oltre alla condanna sospesa di un pagamento di aliquote giornaliere per un totale di 500 franchi, l'ottantenne dovrà pagare una multa di 300 franchi, oltre che pagare 200 franchi di spese processuali.  

Guarda anche 

Mamma investe e uccide il proprio figlio

Un tragico incidente è avvenuto venerdì sera in Argovia. Una 39enne ha investito il proprio figlio di 14 mesi con un SUV uscendo dal parcheggio di casa a R&...
19.06.2021
Svizzera

Accoltellamento nella cucina di un ristorante, arrestato un italiano

Un 43enne portoghese è stato gravemente ferito a colpi di coltello, giovedì sera attorno alle 20.30 a Paudex (VD). Al momento dei fatti, spiega la polizia c...
19.06.2021
Svizzera

Spaccio di droga: espulsi un 54enne, i suoi due figli e suo genero

Il giudice l’ha definita “una piccola azienda famigliare” dedita allo spaccio di droga. Un 54enne italiano, i suoi due figli e il suo genero sono stati ...
19.06.2021
Svizzera

Condannati in 16 a Berna per aver occupato un edificio

Bettina Bochsler, giudice unica del tribunale regionale di Berna-Mittelland, ha condannato oggi 16 persone che nel 2017 occuparono un edificio sulla Effingerstrasse. I 16...
17.06.2021
Svizzera