Mondo, 23 aprile 2020

Finito in coma dopo essere stato aggredito da un richiedente l'asilo, pensionato 76enne muore per le ferite riportate

Nel maggio dell'anno scorso, un pensionato 76enne di Offenburg, nella Germania meridionale, era stato picchiato da un richiedente l'asilo somalo fino a finire in coma. Da allora, il 76enne ha avuto bisogno di cure mediche costanti, cure che non sono bastate in quanto l'uomo è finalmente spirato lo scorso lunedì.

Come riporta il "Bild", il pensionato aveva incontrato degli amici il 15 maggio dell'anno scorso per giocare a flipper. Sulla via del ritorno, fu aggredito, apparentemente senza motivo alcuno, da un richiedente l'asilo somalo di 26 anni proprio sulla strada in cui abitava il pensionato.

Il malcapitato si è ritrovato con diverse ossa rotte al viso, ha perso la vista in un occhio, non poteva più nutrirsi in modo autonomo e da allora ha costantemente avuto bisogno di cure. Lo stato del pensionato ha continuato a deteriorarsi fino al decesso. Lunedì, i figli del pensionato hanno annunciato che il padre era morto in giornata in una clinica.

Per quel che riguarda l'autore dell'aggressione, è stato processato in novembre dell'anno scorso. Il tribunale distrettuale di Offenburg ha ordinato il collocamento dell'uomo in un ospedale psichiatrico poiché "soffre di una malattia persistente e quindi esiste il rischio di ulteriori crimini come danni fisici o omicidio se l'imputato non viene curato", è stato il ragionamento del giudice.  

Guarda anche 

Donne in topless in piscina: in Germania si può fare da oggi in nome dell’identità di genere

GOETTINGEN (Germania) – Se doveste andare in Germania e decidere di andare a fare un bagno in piscina nei weekend e doveste vedere una donna in topless, non ci sare...
01.05.2022
Magazine

La Svizzera vieta alla Germania di inviare munizioni svizzere all'Ucraina

La Germania non può esportare blindati che usano munizioni svizzere all'Ucraina. Come riferisce il domenicale "SonntagsZeitung", Berlino voleva in...
25.04.2022
Svizzera

Aveva aggredito un impiegato di un McDonald's con una motosega, la sua pena viene ridotta

La vicenda aveva avuto inizio nel 2007. La filiale McDonald's di Dielsdorf (ZH) era stata presa di mira da un gruppo di teppisti incappucciati. Verso mezzanotte aveva...
24.04.2022
Svizzera

Aggredisce un uomo in un appartamento e poi salta dalla finestra

Un uomo è stato aggredito e gravemente ferito e un altro è morto domenica mattina nel comune di Kreuzlingen, nel canton Turgovia. Secondo le informazioni a ...
04.04.2022
Svizzera