Svizzera, 16 aprile 2020

Svelato lo scenario di uscita del Consiglio federale, l'11 maggio riaprono le scuole?

Giovedì, il Consiglio federale dovrebbe svelare i suoi piani per allentare le restrizioni prese a causa dell'epidemia di Covid-19. I primi dettagli sono già stati divulgati. Secondo il "Tages Anzeiger", il ministro della sanità Alain Berset vuole dividere le prime fasi dell'apertura in tre fasi.

Sarebberi previsti intervalli fino a tre settimane tra le diverse fasi. Gli intervalli tra una fase e l'altra saranno usate per valutare come il rilassamento delle misure influenzerà la situazione a livello di salute della popolazione. Tuttavia, probabilmente ci vorranno diversi mesi prima che la situazione ritorni alla normalità.

La prima fase consisterebbe, secondo i documenti di cui il "Tages Anzeiger" è entrato in possesso, dal 27 aprile, i fornitori di servizi personali come parrucchieri e fisioterapisti, nonché centri di giardinaggio e asili nido potranno lavorare di nuovo. Sono tuttavia previste misure sanitarie come quelle già in atto nei supermercati.

La seconda fase avrebbe inizio l'11 maggio con la riapertura delle scuole. La terza fase avrebbe inizio l'8 giugno con la riapertura di bar e ristoranti. Non ci sarebbero ancora scadenze per cinema, musei e i grandi eventi come concerti e festival.

Il "Tages Anzeiger" precisa tuttavia che lo scenario di uscita non è stato confermato. La Confederazione deve tenere conto, oltre che della salute pubblica, di una vasta gamma di gruppi di interesse e di situazioni cantonali a volte molto diverse fra di loro.

Guarda anche 

Greta Gysin attacca Gobbi ma fa un buco nell'acqua, "in Ticino solo espulsioni regolari"

La consigliera nazionale Greta Gysin (Verdi) è rimasta con il cerino in mano. La sua interpellanza sulle revoche di permessi per stranieri in Ticino, da lei ritenu...
20.11.2020
Ticino

115 milioni dal Governo, ma senza imitare gli altri sarà una stagione falsata

LUGANO – Il primo passo, ovvio e che si sarebbe dovuto fare già prima, è stato fatto: mercoledì Viola Amherd ha regalato una vera e propria boc...
20.11.2020
Sport

Ucraina in quarantena: niente match per la Svizzera

LUCERNA – Tre nuovi casi di positività al Covid e il medico cantonale di Lucerna ha deciso di mettere in quarantena l’Ucraina: la decisione tanto attes...
17.11.2020
Sport

Vita di coppia e covid: riduce la libido!

ROMA (Italia) – La paura di ammalarsi c’è, così come l’ansia per un futuro che a volte si fa davvero incerto, viene meno la vita sociale &...
16.11.2020
Magazine