Mondo, 02 aprile 2020

L'UE versa 240 milioni di euro ai rifugiati in Medio Oriente

In piena crisi economia causata dalla pandemia di Coronavirus e mentre i paesi dell'Unione europea stanno discutendo se e come aiutare gli stati membri maggiormente colpiti dal virus, Italia e Spagna in primis, la Commissione europea ha annunciato martedì un versamento di quasi 240 milioni di euro a favore dei rifugiati siriani in Iraq, Giordania e Libano.

Di
questi fondi, 168 milioni sono destinati al Libano. 100 milioni aiuteranno a" rafforzare la resilienza delle famiglie locali vulnerabili e dei rifugiati siriani e l'istituzione di reti di sicurezza sociale sostenibili" si legge nel Bollettino giornaliero dell'UE Numero 12458 mentre 57,5 milioni andranno al "miglioramento del sistema educativo".

Guarda anche 

Alle elezioni europee vincono euroscettici e nazionalisti, in calo sinistra e ecologisti

Le elezioni europee sono state segnate da un'impennata della destra nazionalista e euroscettica in diversi paesi, da una leggera crescita del centrodestra e un calo d...
11.06.2024
Mondo

Calcioscommesse: Paquetà rischia la squalifica a vita

LONDRA (Gbr) – L’incubo del calcioscommesse torna minacciare in maniera clamorosa il calcio professionistico e ora sotto la lente d’ingrandimento c&rsqu...
07.06.2024
Sport

È sempre il solito Real! Ennesima Champions

LONDRA (Gbr) - Per una settantina di minuti, il Real Madrid fa la figura della comparsa: viene sovrastato nel gioco e nelle occasioni da un ...
02.06.2024
Sport

Un bruco manda 13 bambini all'ospedale

Un bruco ha mandato all'ospedale 13 allievi di una scuola di Basilea Campagna martedì pomeriggio. A raccontare l'accaduto al Blick è Laila Amaral, ...
30.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto