Sport, 17 marzo 2020

Ciao Euro2020: ci si rivede nel 2021!

La Uefa ha deciso di posticipare la competizione europea al prossimo anno a causa del coronavirus

NYON – Doveva essere un’estate sportiva di quella scoppiettanti, con Europeo e Olimpiadi, ma è sempre più probabile che sarà un’estate sportivamente avara di competizioni – a meno che i campionati nazionali di calcio non si completino in quel periodo – visto
che la Uefa, a causa della pandemia del coronavirus, ha deciso di rinviare il campionato di europeo di un anno.

Niente Euro2020, insomma, neanche a novembre: l’appuntamento è fissato per il 2021. Si inizierà l’11 giugno e si finirà l’11 luglio. 

Guarda anche 

Lugano, il titolo non è una chimera

LUGANO - Dopo un mese di Europei – a proposito: grande Spagna! - il calcio torna ai propri cortili. Da sabato scorso è ripreso il massimo campionato svi...
23.07.2024
Sport

Lo Young Boys è favorito ma il Lugano è vicinissimo

LUGANO - Nuovo sondaggio, stavolta sulla Super League e sul Bellinzona. Con i nostri esperti, la maggioranza dei quali non ha dubbi: Young Boys ancora favorito al ti...
22.07.2024
Sport

Un Lugano garibaldino coglie la prima vittoria

LUGANO - Dopo un primo tempo in cui il Lugano ha stentato a trovare il proprio ritmo, i bianconeri hanno dominato il secondo tempo, iniziando la stagione con una vit...
21.07.2024
Sport

Lugano, arriva il GC. E l’Inter fa ben sperare

LUGANO – È un Lugano che punta in alto, che sogna in grande e che ha voglia di far vivere un’altra stagione indimenticabile ai propri tifosi, quello ch...
19.07.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto