Sport, 13 marzo 2020

VIDEO – Sciocco di un Diego Costa: fa finta di tossire in zona mista

Il gesto dell’attaccante dell’Atletico Madrid è finito nel centro delle critiche

LIVERPOOL (Gbr) – Non è stata una serata come le altre quella vissuta mercoledì dall’Atletico Madrid che è riuscito a battere ed eliminare, ad Anfield, il Liverpool: un’impresa straordinaria contando che i Reds in casa con venivano eliminati da tempo immemore, era il 2006 quando sulla Merseyside passò il
Benfica.

Ma a far scalpore, nel dopo partita, è stato l’attaccante spagnolo Diego Costa che, in tempo di coronavirus, passeggiando in mixed zone dirigendosi verso il pullman della squadra ha fatto finta di tossire davanti ai giornalisti presenti.

In un periodo come questo, sicuramente un gesto evitabile.

Guarda anche 

Morte del calciatore 26enne: si indaga per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – La morte del 26enne calciatore Mattia Giani è finita sui banchi della Procura di Firenze che ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di...
18.04.2024
Sport

Colpito da un malore in campo: muore a 26 anni

FIRENZE (Italia) – Quello appena concluso si è rivelato un weekend calcistico tragico nella vicina Italia. Se in Serie A il match Udinese-Roma è stato...
16.04.2024
Sport

La monetina premia l’Italia: Facchetti, ma che fortuna!

LUGANO - Siamo agli Europei del 1968, un anno di contestazioni. La piazza diventa la casa di tutti: studenti, operai, gente incazzata con il sistema. Sventolano band...
19.04.2024
Sport

Lugano da sogno: titolo nel mirino

ZURIGO - Il Lugano ha fatto un ritorno trionfale alla vittoria, sconfiggendo con determinazione il Grasshopper per 1-0 sul terreno degli avv...
14.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto