Ticino, 04 marzo 2020

"A Lugano ci vuole un nuovo skate park"

Oggi incontriamo Rodolfo Pulino, Consigliere comunale uscente di Lugano che il prossimo 5 aprile si presenta per un nuovo mandato.

Rodolfo, potresti presentarti brevemente?

Sono Rodolfo Pulino, ho 35 anni e vivo nel quartiere di Loreto. Consigliere comunale uscente, sono attualmente membro della commissione edilizia e della commissione speciale "Per la creazione dell'Ente Lugano abitazioni a prezzi accessibili (ELA)". Di formazione informatico, lavoro per una banca luganese.

Ho una grande passione per la musica e nel tempo libero amo viaggiare e andare ai concerti.


Quali sono, secondo te, le priorità di Lugano? Cosa cambieresti della città?

Il problema del lavoro è sicuramente la priorità.

Ci sono i grandi progetti (stadio e polo sportivo, centro congressuale) che vanno portati avanti ed alcuni di questi, come lo stadio, senza perdersi in mille fronzoli, e ci sono le questioni legate alla mobilità (tram-treno, bus, ecc), che tra non molti anni cambieranno visibilmente il volto di questa città.

Mi piacerebbe vivere in una Lugano con una dimensione più umana, capace di rivitalizzare e di dare un'anima a tutti i quartieri della Città (anche quelli più discosti), una città con meno burocrazia e più flessibilità.

Vorrei vedere la città di Lugano spiccare il volo e con essa anche il nostro aeroporto che merita di essere difeso con le unghie e con i denti! Infine vorrei che si realizzasse un nuovo skate park ai nostri giovani. Quello attuale è ormai vecchio e in disuso, e i numerosi giovani che lo frequentano hanno dimostrato di meritarselo!


Per finire, puoi darci qualche motivo per cui i luganesi dovrebbero votarti?

In questi pochi mesi di consiglio comunale ho avuto l'opportunità di dimostrare di saper portare avanti con serietà, impegno e dedizione gli impegni presi.

In prima linea in difesa delle fasce più deboli della popolazione, per una città che sappia crescere e produrre ricchezza senza lasciare indietro nessuno, conto nel vostro sostegno affinché mi sia data la possibilità di poter continuare a lavorare per i prossimi 4 anni con lo stesso entusiasmo ed impegno!


kc

Guarda anche 

“Il PSE: ora un FCL completo per Mansueto e un atto di coraggio della Città”

LUGANO – Il giorno dopo è sempre quello più bello. Quando vivi con pathos una vittoria, un risultato importante, difficilmente riesce a godertelo imme...
29.11.2021
Sport

HCL, ancora troppi errori individuali

LUGANO - Alcune considerazioni dopo la sfida fra i bianconeri e il Friborgo di venerdì sera, sfida terminata con la vittoria degli ospiti all'overtime (3-...
29.11.2021
Sport

Lugano lanciatissimo: addirittura secondo!

ZURIGO - Per una notte i bianconeri sono secondi in classifica. Bene. Non accadeva dallo scorso inverno, quando sulla panchina c'era Maurizio ...
28.11.2021
Sport

È il Black Friday: ecco l’attesa

LUGANO - Venerdì 26 novembre. Per gli amanti dello shopping questa data vuole dire una sola cosa: Black Friday.   E infatti, ancora prima dell’o...
26.11.2021
Ticino