Sport, 01 marzo 2020

“Berna, Langnau e Lakers: un playout tirato. E senza quel gennaio…”: Fora lancia l’Ambrì

Il capitando dei leventinesi è intervenuto al termine del derby vinto con merito alla Cornèr Arena per 4-1

LUGANO – Se c’era una squadra ieri sera che sul ghiaccio meritava di vincere, per il gioco espresso, per la voglia messa su ogni disco e che avrebbe meritato di giocarsi un accesso ai playoff, questa era l’Ambrì che in realtà, nonostante fosse già sicuro di doversi giocare la salvezza, ha mostrato veramente di che pasta sia fatto. “Ormai sapevamo quale sarà il nostro futuro, ma dall’altro lato sappiamo che dobbiamo vivere nel presente e volevamo dare una reazione di questa in questo finale di stagione – ha sentenziato Michael Fora – Era importante anche per iniziare al meglio i playout che ci attendono”.

Il Lugano si giocava tutto questa sera, ma il coraggio l’avete mostrato voi. Ora
vi attende un girone molto equilibrato, ma il Berna non è così distante e siete in vantaggio negli scontri diretti con Langnau…
Sicuramente gli Orsi sono meno abituati a giocarsi questi momenti della stagione e questo può fare la differenza, ma saranno dei playout molto tirati. Siamo tutte delle ottime squadre, anche lo stesso Rapperswil, ma l’obiettivo resta chiaramente quello di chiudere al più presto ogni discorso, continuando a lavorare sui nostri punti di forza.

Facendo due calcoli: quel gennaio nero vi è costato carissimo…
Dopo la Spengler siamo tornati molto male nel clima campionato e l’abbiamo pagato. Sicuramente ci è costato tanto, ma ormai è il passato.

Guarda anche 

Hofmann-Simion al timone: mai titolo fu più meritato

ZUGO – Dal 1998 al 2021. Di tempo ne è passato. Sia nel mondo reale (nel 1998 ad esempio non c’erano gli iPhone o gli smartphone in generale, non esist...
09.05.2021
Sport

Ambrì (tra i tanti) c’è il ritorno del figliol prodigo Pestoni

AMBRÌ – È il momento degli annunci. E se il Lugano ieri ha fatto le cose in grande, con tanto di conferenza stampa indetta meno di 24h prima, con l&rs...
07.05.2021
Sport

Lugano, ecco McSorley!

LUGANO – Nella cornice di Villa Sassa, questa mattina, il Lugano ha alzato i veli su quello che sarà il suo prossimo futuro o, nello specifico, su chi sar&ag...
06.05.2021
Sport

Lugano, l’inizio di “una nuova era”. Cosa dovremo aspettarci?

LUGANO – “La decisione più difficile presa fin qui da GM”. “Pelletier ha fatto un ottimo lavoro”. “Siamo alla fine di un ciclo,...
06.05.2021
Sport