Sport, 20 febbraio 2020

Ruby Belge vuole allenare la giovane promessa della boxe

A Locarno sta crescendo un giovanissimo pugile che al momento attuale sembra una promessa dello sport. Moreno Lucca ha 11 anni e viene descritto come umile, impassibile, a tratti illeggibile, sicuramente modesto e poco portato a ogni tipo di esaltazione, Moreno si allena, studia e si impegna con serietà e dedizione.

Secondo chi lo conosce, non rischia di trasformarsi in un bambino prodigio, nonostante gli importanti risultati già conseguiti (protagonista in una serie di match in Messico lo scorso anno, a inizio febbraio, all’Open Boxe Marvila 2020 di Lisbona, Moreno è stato l’unico di tutta la spedizione svizzera a conquistare la vittoria: nella categoria School Boy 38 Kg ha battuto per ko alla seconda ripresa il portoghese David Lucas).

Dove sarà il suo futuro? Le richieste dall’estero non mancano, il giovanissimo è diviso tra la voglia di spiccare il volo e la gratitudine per il BCL Boxe Club di Locarno, per cui è tesserato e che l’ha cresciuto. Decisivo per trattenerlo in Ticino potrebbe essere Ruby Belge, che il prossimo 2 marzo inaugurerà un nuovo centro, il Golden Gloves, dove gli utenti possono allenarsi al fianco di pugili e professionisti di Hockey (inclusi alcuni NHL per i periodi di off season).

Lui e Moreno Lucca si sono già allenati assieme e a breve (si parla di qualche settimana) l’11enne sceglierà cosa fare del suo futuro.

Lucca recentemente ha anche interpretato se stesso in un episodio della serie tv internazionale SPORT CRIME

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

Arriva l’ufficialità: annullati i nostri Mondiali di hockey!

ZURIGO – Lo si immaginava, lo si supponeva e si attendeva soltanto l’ufficialità che è arrivata in questi minuti: i Mondiali di hockey su ghiacc...
21.03.2020
Sport

Biglia punta il dito contro l'Italia: "Siamo al collasso. Si è sottovalutato il problema"

Sono parole dure, durissime, quelle che il centrocampista del Milan Lucas Biglia rivolge all’Italia in merito all’emergenza coronavirus. “In Italia &nda...
17.03.2020
Sport

Ha solo sei anni, ma il suo rovescio...

Il suo nome è Ethan. Ha sei anni ed è già considerato l’erede naturale di Federer e Wawrinka per saper ‘sfoderare’ un rovescio a un...
29.02.2020
Sport