Mondo, 12 febbraio 2020

Il coronavirus sarebbe trasmesso dal pangolino!

Sarebbe un piccolo mammifero in via di estinzione il responsabile della trasmissione del coronavirus all’uomo. Infatti,  Covid-19 condivide il 90% del genoma con il virus che infetta i piccoli pipistrelli cinesi. Ora si cerca l' animale selvatico, ospite intermedio, in cui il coronavirus potrebbe essere mutato e diventato capace di aggredire l' uomo.

E questo ospite intermedio sarebbe il pangolino.

Come spiega il virologo Giorgio Palù a La Stampa, “il salto di specie avviene perché una proteina del virus muta e viene riconosciuta da un recettore umano: ciò permette al virus di infettare la cellula di un tessuto e quindi generare una patologia”.

Con il disboscamento e la deforestazione, è molto più facile che un virus venga trasmesso dagli animali all’uomo perché fra di essi vi è più vicinanza. Ê quel che è successo al mercato di Wuhang, dove non c' è solo pesce, ma si trovano in vendita carcasse e animali vivi di ogni tipo.

Guarda anche 

Bill Gates previde il Coronavirus?

“Provate a immaginare che da qualche parte nel mondo esista una nuova arma in grado di uccidere milioni di persone, portando le economie allo stallo e gettando le n...
18.02.2020
Mondo

VIDEO – Sotto i bombardamenti in Siria: un papà come Benigni per far ridere la figlia

SARMADA (Siria) – Tutti ci ricordiamo il film di Roberto Benigni, “La vita è bella”, nel quale l’attore italiano rappresentava un padre ebr...
18.02.2020
Mondo

Condannato a un anno di carcere per aver tentato di annegare il cane della fidanzata

Un anno di carcere per aver cercato di affogare il cane della fidanzata. Aaron Davis, 36 anni, era stato riconosciuto colpevole di crudeltà verso gli animali dopo ...
17.02.2020
Mondo

La Grecia chiede aiuto all'UE per rimpatriare i migranti sul suo territorio

Il ministro della migrazione greco Notis Mitarachi (nella foto) ha dichiarato lunedì di aver chiesto ufficialmente aiuto all'Unione europea per rimpatriare i r...
18.02.2020
Mondo