Ticino, 06 febbraio 2020

"La priorità di Lugano è l'occupazione"

Il secondo candidato al Consiglio comunale a presentarsi è Omar Wicht, consigliere uscente di Lugano che a aprile cercherà di riconfermare il suo seggio.

Signor Wicht, si può presentare brevemennte?

Mi chiamo Omar Wicht e sono consigliere comunale uscente a Lugano. Mi occupo di pubbliche relazioni e comunicazione. Ho 44 anni e sono padre di 2 bambini, Davide e Letizia. Sono felicemente sposato con Rachele, che è mamma anche di un’altra bambina che di nome fa Ginevra. Una bella famiglia!

I miei hobby sono fare felice la mia famiglia, passeggiare con loro e fare delle attività, il mio hobby privato è il pugilato, sport che pratico come sfogo personale. 


Quali sono, secondo lei, le priorità di Lugano? Se potesse, che cosa cambierebbe della sua città?

Le priorità di Lugano sono quelle del nostro “decalogo”, ma la prima e forse la più urgente è l’occupazione lavorativa dei luganesi, nonché la sicurezza economica. Se potessi, adotterei dei contingenti anti-frontalieri, a salvaguardia dei residenti e del nostro benessere. 

Perchè i luganesi dovrebbero votarla?

I Luganesi (popolo sovrano), potranno decidere con il voto se continuare a “contare” sul mio supporto di barricadiero e populista che segue alla lettera i temi cari ai cittadini in difficoltà e tanto cari al nostro compianto leader, che manca tanto a Lugano e non solo.   

kc

Guarda anche 

"Non oso immaginare una Locarno senza il Moon and Stars e il film Festival"

Nelle scorse settimane la vita di praticamente tutti i ticinesi è cambiata radicalmente e ci siamo dovuti abituare ad una nuova realtà che, fino a poco fa, ...
23.03.2020
Ticino

Ora è ufficiale: Linus Klasen saluta il Lugano

LUGANO – Ormai era nell’aria, si attendeva soltanto il comunicato del Lulea e del Lugano, dopo che il suo agente aveva confermato di non aver ricevuto nessun&...
23.03.2020
Sport

Mortalità del Coronavirus, un medico ticinese analizza i dati (VIDEO)

Su Internet in questi giorni sta circolando un'intervista a un medico ticinese, Medico Ospedaliero presso il reparto di terapia intensiva di una clinica di Lugano, in...
20.03.2020
Ticino

Klasen-Lugano, siamo ai titoli di coda: “Nessuna offerta di rinnovo arrivata, valutiamo altre opzioni”

LUGANO – Con il coronavirus al centro di ogni discorso, di ogni pensiero quotidiano, col coronavirus che sta rendendo sempre più incerta ogni singola giornat...
19.03.2020
Sport