Svizzera, 04 febbraio 2020

Migranti aggrediscono sua figlia, lui arriva e scoppia una lite. Tre arresti

Un uomo di 59 anni è stato aggredito e minacciato con una pistola venerdì a Kreuzlingen, nel canton Turgovia, durante un alterco con tre persone che avevano precedentemente aggredito sua figlia. Nell'occasione è stato anche esploso un colpo di pistola. I tre sono stati in seguito arrestati dalla polizia.

La polizia cantonale del Turgovia, in un comunicato diramato domenica, ha fatto sapere che i sospetti sono un albanese di 25 anni, un algerino di 19 anni e un albanese di 29 anni. Nessuna delle persone ha riportato ferite serie e l'arma, che era in possesso del 25enne, è stata ritrovata.

Il ministero pubblico di Kreuzlingen ha avviato un'indagine penale per capire le circostanze esatte dell'alterazione. La giovane donna figlia del 59enne ha affermata di essere stata aggredita dai tre uomini venerdì sera verso le 22:30 alla stazione di Kreuzlingen. Dopo aver avvertito suo padre quest'ultimo si è subito recato sul posto ed è scoppiato l'alterco descritto sopra.  

Guarda anche 

Vallese, anziano picchiato a morte da un gruppo di giovani

Un vallesano di 70 anni è morto in ospedale il 9 settembre dopo una disputa avvenuta due giorni prima a Sion. Cinque persone tra i 21 e i 27 anni sono state arrest...
23.09.2021
Svizzera

Rifugiato afghano ferisce gravemente una giardiniera a Berlino, "infastidito nel vedere una donna lavorare"

Un rifugiato afghano ha aggredito sabato una donna che stava lavorando in un parco di Berlino. Secondo quanto riferito, l'uomo era infastidito dal fatto che una donna...
06.09.2021
Mondo

Regolamento di conti in centro a Trieste, almeno 8 feriti in una sparatoria

Come riportano i media italiani, una sparatoria è scoppiata poco prima delle 8 di sabato mattina davanti a un bar in centro a Trieste, nel nordest dell'Italia....
04.09.2021
Mondo

Aveva aggredito a coltellate i genitori e il fratello mentre dormivano, due anni dopo viene denunciato

Un cittadino italiano, oggi 24enne, è accusato di aver aggredito a coltellate i genitori e il fratello a Trimbach, nel canton Soletta. I fatti risalgono a agosto 2...
25.08.2021
Svizzera