Mondo, 22 gennaio 2020

La confessione choc di un 11enne: "Voglio andare in Siria e farmi esplodere"

Sta facendo parecchio discutere il “piano” di un bambino di 11 anni di origine magrebina. Come riportato da Il Giornale, il ragazzo avrebbe rivelato ai suoi compagni di classe di “volere andare in Siria per farsi esplodere nel nome di Allah, come vuole fare anche mio zio”.

Uno dei testimoni, una volta a casa, ha raccontato tutto alla madre, che ha prontamente segnalato la questione alla Polizia. Preoccupata la madre di una compagna di classe, la quale sui social scrive: “Apprendo da mia figlia che frequenta l’ultimo anno della scuola primaria, di un suo compagno che, con orgoglio e convinzione, racconta agli amichetti che si farà saltare in aria in Siria e che vuole andare a combattere con lo zio”.

“Questo – continua la donna – mi auguro sia un bambino che non capisca cosa dice”. Sulla questione stanno ora indagando i Carabinieri che si stanno occupando del caso con grande discrezione. In particolare, gli inquirenti stanno verificando se si trattano di affermazioni veritiere oppure di una ‘battuta’ con gli amici per attirare attenzioni.

La famiglia del bimbo vive a Cavarzere (Veneto). La madre ha incontrato ieri i dirigenti dell’istituto scolastico del paese.

Guarda anche 

Trattative sulla Brexit, settimana forse decisiva sullo sfondo di tensioni

Sono ricominciate martedì le trattative tra UE e il Regno Unito per quella che potrebbe una settimana decisiva per i negoziati che i decideranno futuri rapporti tr...
29.09.2020
Mondo

Oltre un milione di decessi per coronavirus nel mondo

I morti nel mondo a causa del coronavirus hanno superato la soglia di un milione, secondo l'università americana John Hopkins. Il paese più co...
29.09.2020
Mondo

Armenia e Azerbaigian sull'orlo della guerra, decine di morti e centinaia di morti in scontri avvenuti domenica

L'Armenia e l'Azerbaigian erano sull'orlo della guerra domenica, dopo la ripresa dei combattimenti tra le forze azere e la regione separatista del Nagorny Kar...
28.09.2020
Mondo

Trump nomina la cattolica Amy Coney Barrett come giudice della Corte Suprema

Donald Trump ha fatto la sua scelta: la giudice conservatrice Amy Coney Barrett è stata nominata quale successore di Ruth Bader Ginsburg alla Corte suprema degli S...
27.09.2020
Mondo