Ticino, 19 gennaio 2020

Lite fra uno svizzero, un lettone e un congolose, ferito il giovane rossocrociato

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Lugano comunicano che oggi poco dopo le 10.30 vi è stato un intervento di polizia in una palazzina in via Giulio Vicari a Lugano.

Stando a una prima ricostruzione e per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, in un appartamento dello stabile è scoppiata una lite tra un 27enne cittadino lettone, un 23enne cittadino congolese e un 18enne cittadino svizzero, tutti residenti nel Luganese.

I tre giovani sono stati fermati sul posto e sono in corso accertamenti per delineare dinamica e responsabilità di quanto avvenuto. Il 18enne ha riportato lievi ferite da taglio.

Sul posto sono intervenuti pure i soccorritori della Croce Verde di Lugano.

Al momento non saranno rilasciate ulteriori informazioni.

Guarda anche 

“Coronavirus”: quando arriverà in Ticino saremo veramente pronti?

BELLINZONA – “Seguendo l’evoluzione appena fuori dai nostri confini (in Lombardia vi sono 10 Comuni in quarantena, eventi pubblici annullati, chiusura d...
23.02.2020
Ticino

Ordinaria follia al Rabadan. Solo ieri 9 diffide

Purtroppo non per tutti il Carnevale è sempre e solo sinonimo di divertimento e allegria, come dovrebbe essere. E anche questa edizione non fa eccezione. Questa...
22.02.2020
Ticino

Aspirante frontaliere fermato da un fax

Avrebbe dovuto sapere che non è consentito inviare un ricorso via fax, a causa dell’assenza di una firma autografa originale. O se non lui, almeno avrebbe do...
22.02.2020
Ticino

Galeazzi: "Cosa si farebbe in caso di emergenza alle dogane?"

I casi di Coronavirus in Lombardia stanno causando preoccupazione anche in Ticino. Tiziano Galeazzi, interpretando probabilmente il sentimento di insicurezza di molti, in...
22.02.2020
Ticino