Ticino, 15 gennaio 2020

Sempre più fallimenti aziendali in Ticino

Sono sempre di più i fallimenti aziendali in Ticino. Come riferito dall’ATS, ben 421 imprese sono state oggetto di un procedimento per insolvenza lo scorso anno. In rapporto: il 3% in più rispetto al 2018. Ai fallimenti per insolvenza vanno poi aggiunti quelli per lacune nell'organizzazione (articolo 731b del Codice delle obbligazioni): il numero complessivo nei dodici mesi in esame sale così a 6634 (-3%) a livello svizzero, a 821 in Ticino (+13%) e a 143 nei Grigioni (-31%).

Stando a quanto pubblicato dall’agenzia, a livello settoriale, i rami che più sono a rischio in Svizzera - sulla base delle cifre 2019 - sono l'industria del mobile e del legno (con un indicatore a 230, dove la media è 100), la costruzione e la ristorazione (entrambi 226), trasporti e logistica (164) e telecomunicazioni (160). Per una che chiude c’è n’è una che apre. Le aperture aziendali in Ticino nel 2019 sono state 2326.

Guarda anche 

Manor, la passa riorganizzazione (anche) dal Ticino. Frontalieri al posto dei dirigenti licenziati?

Sono scattati i licenziamenti annunciati da Manor qualche settimana fa. Licenziamenti che toccheranno un’ottantina di persone in tutta la Svizzera, tra i quali anch...
24.01.2020
Ticino

Comunali: svelate le liste Lega dei Ticinesi, UDC/SVP, Indipendenti di Locarno e Mendrisio

Locarno La lista Lega dei Ticinesi – UDC/SVP – indipendenti di Locarno, composta da una trentina di candidati, si presenta con un programma d’azione ...
24.01.2020
Ticino

Chiasso, Lega e UDC alle Comunali con un unico obiettivo

Lega e UDC di Chiasso si preparano alle Comunali di aprile, dove correranno insieme con l’obiettivo di raddoppiare i seggi in Municipio. Una lista forte che punta a...
24.01.2020
Ticino

Locarno Film Festival 2020: le prime anticipazioni della 73° edizione

Sono stati annunciati oggi, 23 gennaio, nella cornice delle Giornate del cinema di Soletta, i primi elementi della 73esima edizione del Locarno Film Festival: la Retro...
23.01.2020
Ticino