Sport, 14 gennaio 2020

Svenimenti e malesseri: ora gli Australian Open diventano un rebus

Durante le qualificazioni al primo Slam dell’anno la Jakupovic si è ritirata contro la nostra Vögele, un raccattapalle è collassato e un’esibizione è stata cancellata: l’aria irrespirabile diventa un problema

MELBOURNE (Australia) – Ne avevamo parlato qualche giorno fa e appena a Melbourne sono iniziate le prime partite il problema si è fatto subito evidente e preoccupante: l’emergenza incendi in Australia rischia davvero di condizionare, e non poco, gli Australian Open.

Nella notte, a causa dell’aria piena di fumo e della foschia provocata dai roghi le qualificazioni al primo Slam stagionale sono state momentaneamente interrotte. Ma questo non ha evitato alcuni problemi: Dalila Jakupovic si è ritirata durante il match contro la nostra Vögele a causa di una crisi respiratoria,
che l’ha fatta crollare in ginocchio in campo. “Avevo paura di svenire e non ho né l’asma né mai avuto problemi di respirazione – ha spiegato – Dopo l’intervento del fisioterapista pensavo andasse meglio, ma appena gli scambi si sono allungati non riuscivo a respirare e sono caduta a terra”.

E non è stata l’unica: un raccattapalle è infatti collassato durante una partita e l’esibizione che vedeva in campo Maria Sharapova contro Laura Siegemund è stata interrotta proprio per l’aria irrespirabile.

Guarda anche 

Un "mangiafuoco" a processo per aver incendiato due case e un fienile

A giocare con il fuoco spesso ci si brucia. E in altri casi, si dà fuoco a due case e a un fienile. Come successo a un giocoliere "mangiafuoco" residente...
12.04.2021
Svizzera

“Giocavo con Claudio Zali ma ero più bravo di lui...”

LUGANO - Sono stati mesi difficili per Marco Borradori. Il sindaco di Lugano si è trovato a gestire la spinosa questione dell’aeroporto d...
12.04.2021
Sport

Camila si mette in posa… i suoi tifosi protestano

MIAMI (USA) – 30 anni. Numero 86 del tennis mondiale. Camila Giorgi, soltanto qualche anno fa, sembrava destinata a una carriera promettente, ma nell’ultimo p...
02.04.2021
Sport

Federer? Può continuare ma deve limitare gli sforzi

Quando parliamo di Roger Federer parliamo del più grande campione che la Svizzera abbia mai avuto nella storia dello sport. Per tanti anni ha letteralm...
29.03.2021
Sport