Sport, 12 gennaio 2020

E fu così che Elvis… sbancò Las Vegas. E Kubalik…

Primo shutout per l’ex portiere del Lugano nella vittoria dei suoi Columbus in casa dei Golden Knights. L’ex attaccante dell’Ambrì ha firmato una splendida doppietta contro Anaheim

LAS VEGAS (USA) – Si dice che i campioni siano tali perché, quando vengono chiamati in causa, rispondono sempre presente. Se davvero è così, allora Elvis Merzlikins è in assoluto un campione e, forse, ha davvero trovato la sua dimensione anche in NHL, nel campionato di hockey più bello e complicato al mondo.

Sì perché l’ex portiere del Lugano, dopo le prime partite di assestamento e dopo i diversi match passati tra panchina e AHL, ora sta davvero mettendo le cose in chiaro a Columbus, sfruttando l’infortunio di Korpisalo. Merzlikins, infatti, sta inanellando una serie importante di successi e l’ultimo, ottenuto sul ghiaccio
di Las Vegas, lo ha condito col suo primo shutout in carriera d’Oltreoceano. 27 le parate messe a referto che hanno permesso ai suoi Blue Jackets di imporsi in trasferta. Insomma… Korpisalo può recuperare dall’infortunio con molta calma…

Elvis, però, non è il solo giocatore che ha militato in Ticino a farsi notare in NHL: a Chicago, infatti, c’è un certo Dominik Kubalik che non ha perso il vizio di fare ciò che ad Ambrì gli riusciva alla grande… ovvero segnare. Con la doppietta rifilata questa notte agli Anaheim Ducks, il ceco è arrivato a quota 16 reti in stagione! Un bottino davvero impressionante per un rookie.

Guarda anche 

Il Lugano si inchina: ora servirebbe l’impresa

LUGANO - 20 anni di attesa per 90’ senza vere occasioni da rete (e 2 gol subiti). Potremmo sintetizzare così quanto visto ieri sera a Cornaredo dove il Lugan...
05.08.2022
Sport

Lo sport ticinese fa gli auguri alla Svizzera

LUGANO – Un’immagine di Mattia Croci-Torti durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Svizzera con tanto di bandiera elvetica in mano, un’altr...
01.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

C’è il marchio finlandese sulla storia del Lugano

LUGANO - Con l’arrivo di Mikko Koskinen, Oliwer Kaski e Markus Granlund si allunga la lista di giocatori finlandesi ingaggiati dal Lugano. ...
26.07.2022
Sport