Sport, 12 gennaio 2020

E fu così che Elvis… sbancò Las Vegas. E Kubalik…

Primo shutout per l’ex portiere del Lugano nella vittoria dei suoi Columbus in casa dei Golden Knights. L’ex attaccante dell’Ambrì ha firmato una splendida doppietta contro Anaheim

LAS VEGAS (USA) – Si dice che i campioni siano tali perché, quando vengono chiamati in causa, rispondono sempre presente. Se davvero è così, allora Elvis Merzlikins è in assoluto un campione e, forse, ha davvero trovato la sua dimensione anche in NHL, nel campionato di hockey più bello e complicato al mondo.

Sì perché l’ex portiere del Lugano, dopo le prime partite di assestamento e dopo i diversi match passati tra panchina e AHL, ora sta davvero mettendo le cose in chiaro a Columbus, sfruttando l’infortunio di Korpisalo. Merzlikins, infatti, sta inanellando una serie importante di successi e l’ultimo, ottenuto sul ghiaccio
di Las Vegas, lo ha condito col suo primo shutout in carriera d’Oltreoceano. 27 le parate messe a referto che hanno permesso ai suoi Blue Jackets di imporsi in trasferta. Insomma… Korpisalo può recuperare dall’infortunio con molta calma…

Elvis, però, non è il solo giocatore che ha militato in Ticino a farsi notare in NHL: a Chicago, infatti, c’è un certo Dominik Kubalik che non ha perso il vizio di fare ciò che ad Ambrì gli riusciva alla grande… ovvero segnare. Con la doppietta rifilata questa notte agli Anaheim Ducks, il ceco è arrivato a quota 16 reti in stagione! Un bottino davvero impressionante per un rookie.

Guarda anche 

“Sì, era rigore”. Ma come si fa ad accettarlo in epoca VAR?

LUGANO – Ormai qualche giorno è passato, quel gusto amaro della sconfitta, della beffa, dell’occasione mancata è iniziato a passare. In casa Lug...
04.06.2024
Sport

Sabbatini, niente più campo in maglia bianconera

LUGANO - L’FC Lugano comunica che il contratto da giocatore di Jonathan Sabbatini, in scadenza il 30 giugno 2024, non verrà rinnovato. La societ&ag...
03.06.2024
Sport

Il triste e immeritato “addio” del Sabba

LUGANO – Il giorno dopo si ragiona meglio, a mente fredda, con meno crampi alla pancia ma con qualche pensiero in più. Non per forza più lucido, ma si...
03.06.2024
Sport

Quando il “come” fa più male della sconfitta

LUGANO – Nello sport, e nel calcio in particolare, le frasi fatte, le frasi retoriche spesso e volentieri si sprecano. Si dice, quando si perde, che “si esce ...
03.06.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto