Sport, 29 dicembre 2019

CR7 scopre le carte: “Quando mi ritiro, studierò e farò l’attore”

Il portoghese della Juventus ha raccontato quali sono le sue idee per il futuro post ritiro

DUBAI (Emirati Arabi Uniti) – E’ un Cristiano Ronaldo raggiante quello che ha ritirato per la sesta volta l’Oscar dei Globe Soccer Awards di Dubai e dagli Emirati Arabi ha voluto parlare della sua carriera. “Non ho mai avuto una stagione brutta nella mia vita perché sono sempre pronto alle sfide e voglio sempre vincere. Quando il mio corpo non risponderà nel modo giusto, allora smetterò. Ora vedi giocatori di 40 anni ancora in
campo, prima si ritiravano a 30-32 anni”.

Parlando del suo futuro, inoltre, il portoghese ha fatto capire che ha le idee in chiaro: “Quando smetterò con il calcio, vorrei riprendere gli studi. Punto molto a studiare, ad acculturarmi, perché purtroppo gli studi che ho fatto non riescono a rispondere a tutte le domande che ho in testa. Una cosa che mi affascina è anche quella di voler provare a recitare in un film”.

Guarda anche 

Carlo Ortelli (FCL), il Mauro Tassotti del nostro calcio

LUGANO - Carlo Ortelli, detto Cao, è una persona perbene, aliena ad ogni tipo di faziosità, aperto al dialogo e convinto assertore del b...
04.07.2022
Sport

“In casa Bellinzona tutto appare piuttosto nebuloso”

È fuori dal calcio che conta dal 2008, da quando portò il Bellinzona nella massima serie assieme a Marco Degennaro e Vladimir Petkovic e sfiorò la...
26.06.2022
Sport

Dopo la droga, gli abusi sulla compagna di vita

LUGANO - Fabio Macellari non è certo catalogabile in una ipotetica lista di campioni. Ma negli Anni Novanta del secolo scorso è stato indubbiamente uno...
24.06.2022
Sport

Angelo Renzetti nel Locarno? “Non faccio parte del club ma...”

LOCARNO - In Ticino il mondo del calcio sta vivendo profondi cambiamenti, Epocali, diremmo. A Lugano dopo l’era Renzetti, un anno fa si è aperta una nuo...
20.06.2022
Sport