Svizzera, 19 dicembre 2019

Nuovo limite di CO2, "fino a 10'000 franchi in più per veicolo"

I rivenditori di automobili sono minacciati di multe elevate a causa del nuovo valore limite di CO2 che entrerà in vigore dal 2020. Multe che potrebbero avere ripercussioni sugli automobilisti.
Un limite inferiore di CO2 si applicherà in Svizzera dall'inizio del prossimo anno. Poiché i concessionari di automobili locali hanno difficoltà a conformarsi con questi nuovi limiti, sono minacciati di multe elevate.

E ciò potrebbe anche avere conseguenze per i clienti. Come scrive il quotidiano "Liechtensteiner Vaterland", ripreso da “20 minuten”, alcuni modelli di auto potrebbero costare migliaia di franchi aggiuntivi.

Fino ad ora, alle auto era permesso di
emettere una media di 130 grammi di CO2 per chilometro. Dal 1 ° gennaio, l'obiettivo sarà fissato a 95 grammi di CO2 per la maggior parte delle nuove autovetture. "In Svizzera, non possiamo raggiungere questo valore", afferma Christoph Wolnik di Auto Suisse, l'associazione degli importatori di automobili.

Christoph Wolnik stima che con questo nuovo limite, le multe inflitte agli importatori continueranno ad aumentare - fino a circa 200 milioni di franchi - perché ogni grammo che oltrepassa il limite costerà agli importatori 109 franchi l'anno prossimo.

Fonte

Guarda anche 

Vietare le auto a grossa cilindrata a chi è fresco di patente? La sinistra ci prova

Presto i neopatentati potrebbero non poter più guidare automobili a grossa cilindrata. È perlomeno questo il desiderio della consigliera nazionale Gabriela ...
08.05.2022
Svizzera

Simonetta Sommaruga vuole che la Svizzera ospiti il prossimo summit ONU sul clima

La Svizzera ospiterà la prossima la conferenza dell'ONU sul riscaldamento climatico? Questo è perlomeno quello che vorrebbe la consigliera federale Simo...
27.04.2022
Svizzera

Attivisti per il clima bloccano l'autostrada a Losanna

Questo lunedì mattina poco prima delle 8, degli attivisti per il clima hanno bloccato l'autostrada A1 poco lontano da Losanna. Approfittando dei soliti ingo...
11.04.2022
Svizzera

"Abbiamo fermato tutto per il covid, possiamo farlo anche per il clima"

"La popolazione ha accettato i lockdown per un virus il cui pericolo reale era sconosciuto, e deve accettarlo anche per un pericolo che sappiamo essere mortale"...
01.04.2022
Svizzera