Sport, 17 dicembre 2019

Pazzesco in MotoGP: Iannone sospeso… per doping

In seguito a un controllo dopo la gara di Sepang, il pilota italiano è risultato positivo agli steroidi anabolizzanti

SEPANG (Malesia) – Potrebbe essere il primo caso in cui un pilota del Motomondiale viene fermato… per doping. Eppure è così: Andrea Iannone, pilota dell’Aprilia, è stato trovato positivo dopo un controllo deciso dalla WADA dopo il GP di Malesia.

Nelle urine, infatti,
sono state trovate tracce di una sostanza non meglio specificata ma classificata come steroide anabolico androgeno di provenienza esogena.

Iannone ora può chiedere il riesame del campione, ma nel frattempo è stato sospeso dalle competizioni in modo immediato e fino a nuova comunicazione.

Guarda anche 

Motomondiale in lutto: il Covid si è portato via Fausto Gresini

BOLOGNA (Italia) – Dopo la notizia giunta ieri sera, subito smentita dal suo team e dai suoi familiari, questa volta purtroppo è tutto vero e il Motomondiale...
23.02.2021
Sport

Il Motomondiale in ansia: Gresini in “insufficienza respiratoria, funzioni compromesse”

BOLOGNA (Italia) – L’ultimo bollettino medico sulle condizioni fisiche di Fausto Gresini fanno davvero temere il peggio: il 60enne team manager della Moto2 e ...
21.02.2021
Sport

Giocò con Baggio e Del Piero: oggi lavora sui cantieri

Aveva una bella vita, Jonathan Bachini. Riverito e vezzeggiato, ben pagato e famoso, ebbe il privilegio di giocare al fianco di grandi campioni quali Del...
16.02.2021
Sport

Paura passata per Rossi: “È stato difficile tornare in moto”

SPIELBERG (Austria) – Giornata di prove libere, questa per il Motomondiale, in vista del GP di Stiria che si terrà domenica, sempre sul tracciato di Spielber...
21.08.2020
Sport