Ticino, 06 dicembre 2019

"Il contributo al Festival del Film sia compensato con risparmi nel settore della cultura"

Con un comunicato trasmesso oggi ai media la Lega dei Ticinesi annuncia che sosterrà l'aumento di circa 600mila franchi al Festival del Film di Locarno solo se compensato con tagli pari alla stessa somma nel settore della cultura. Il movimento di via Monte Boglia si dice preoccupato per la "leggerezza con cui l'ente pubblico spende a piene mani i soldi del contribuente quando c'è di mezzo la 'cultura'", cultura che viene definita una "vacca sacra" i cui finanziamenti pubblici continuano ad aumentare, "un trend preoccupante" che la Lega "denuncia e non intende assecondare".

Di seguito il comunicato stampa completo della Lega dei Ticinesi.

La Lega dei Ticinesi non nasconde la propria preoccupazione per la leggerezza con cui l’ente pubblico spende a piene mani i soldi del contribuente quando di mezzo c’è la “cultura”, ormai assurta al ruolo di vacca sacra: si vedano anche i 45 milioni appena votati dal consiglio comunale di Lugano in modo del tutto acritico nell’ambito della Convenzione con il LAC. L’aumento di ca. 600mila Fr all’anno del contributo al Festival del film di Locarno deciso ieri dal Consiglio di Stato si inserisce in questo preoccupante trend, che la Lega dei Ticinesi denuncia e non intende assecondare. Pertanto, la LdT annuncia già fin d’ora che appoggerà l’aumento del credito per il Pardo solo a condizione che esso venga compensato con 600 mila Fr di risparmi in altri settori culturali che creano meno indotto rispetto al Festival del film.

Lega dei Ticinesi  

Guarda anche 

Regno Unito: Migrante accoltella un bambino di 10 anni, è caccia all'uomo

È caccia all'uomo nel Regno Unito, dove si sta cercando un individuo sospettato di aver pugnalato sabato scorso un bambino di 10 anni al collo a Leicester, nel...
24.01.2020
Mondo

Accoltellamento a Zurigo, arrestati cinque migranti

La polizia zurighese ha annunciato di aver arrestato i presunti responsabili di un brutale accoltellamento che ha avuto luogo nel centro di Zurigo sabato sera e causato u...
23.01.2020
Svizzera

Vacallo: il gruppo Lega-UDC-UDF punterà al raddoppio in Municipio

Il Gruppo Lega-UDC-UDF punterà al raddoppio in Municipio candidando, oltre all’uscente Fabio Martello, il Granconsigliere UDF-UDC Edo Pellegrini, già ...
21.01.2020
Ticino

Altri tre morti accoltellati a Londra, "Khan ha perso il controllo delle strade"

Non ha fine la serie di accoltellamenti che da tempo sta scuotendo Londra dopo che tre uomini, appartenenti alla comunità sikh, sono stati pugnalati a morte questo...
20.01.2020
Mondo