Ticino, 02 dicembre 2019

"Ha vinto la Lega"

*Dalla prima pagina del Mattino della Domenica

Sull’aeroporto di Lugano per ora ha vinto la Lega! Lunedì sera in Consiglio comunale il rapporto leghista a sostegno dello scalo ha ottenuto una larga maggioranza. Asfaltati i $inistrati ro$$overdi, i quali sognano di trasformare l’aeroporto in un campo di patate e di lasciare a casa tutti i dipendenti.

Ma anche il tandem PLR-PPD ha rimediato la sua brava figura marrone! I due partiti centristi si sono arrampicati sui vetri per inventarsi un rapporto-ciofeca sull’aeroporto. Un nebuloso documento farcito di “paletti”, di pretestuosi distinguo e – soprattutto – di attacchi alla LASA (Lugano Airport SA), la quale ha la gravissima colpa… di avere quale presidente il sindaco leghista Marco Borradori!

La partitocrazia del sedicente “centro” si è fatta pescare con le mani nella marmellata! Ai soldatini dell’ex partitone e del PPDog in Consiglio comunale, infatti,

dell’aeroporto interessa poco o nulla! Con il loro rapporto “né di qua né di là” perseguivano ben altri obiettivi. Ossia, la politichetta elettorale contro il sindaco e contro l’odiata Lega, servendosi dell’aeroporto!

E’ infatti chiaro che,

se il presidente di LASA non fosse il sindaco Borradori, e se non mancassero pochi mesi alle elezioni comunali, mai avremmo assistito al circo equestre delle ultime settimane!

Adesso, con tutta probabilità, l’ultima parola sullo scalo l’avranno i cittadini, essendo stati lanciati dei referendum. Ma almeno, se campo di patate dovrà essere, se saranno licenziamenti in massa e smantellamento di un atout di Lugano e del Ticino, ciò avverrà per decisione democratica dei cittadini! Non per i giochetti di politicanti del triciclo in campagna elettorale conto la Lega!

*Edizione del 1 dicembre 2019


Guarda anche 

La situazione negli ospedali ticinesi: tutto stabile!

Lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC) e l'Ufficio del Medico cantonale comunicano che in Ticino, nelle ultime ventiquattro ore, non sono stati registrati nuo...
01.06.2020
Ticino

Nessun nuovo contagio e nessun decesso

I primi dati di giugno sono i migliori che ci si poteva augurare: zero contagi e zero morti per Coronavirus! I contagiati rimangono così stabili a 3'315. ...
01.06.2020
Ticino

Scandalo nella Curia: sacerdote accusato di abusi sessuali con persone incapaci di discernimento

È stato il vescovo Valerio Lazzeri a segnalare alla Magistratura il caso dei presunti abusi sessuali di un sacerdote attivo nella Parrocchie di Lugano. Il ...
31.05.2020
Ticino

Ricoveri e dimessi: l'aggiornamento odierno

Lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC) e l'Ufficio del Medico cantonale comunicano che in Ticino, nelle ultime ventiquattro ore, non sono stati registrat...
31.05.2020
Ticino