Sport, 28 ottobre 2019

Ribaltone a Lugano: via Celestini, arriva Jacobacci

L’ormai ex allenatore paga a caro prezzo i risultati ottenuti fin qui, mentre il neo arrivato fino ad oggi allenava il Bellinzona

LUGANO - Che l’esonero di Fabio Celestini fosse questione di ore o di giorni, viste le palesi difficoltà dell’FC Lugano a ottenere punti, era ormai palese. Ma questa volta la vera sorpresa arriva dal nome del suo sostituto: Maurizio
Jacobacci.

È proprio l’ex Sion, che fino a stamattina era l’allenatore del Bellinzona, a sostituire l’esonerato Celestini.

A comunicarlo è stato il club bianconero.

Guarda anche 

Strage allo stadio: cancelli aperti troppo tardi

MALANG (Indonesia) – La Federcalcio indonesiana ha spiegato che i ritardi nello sblocco dei cancelli dello stadio di Malang, dopo lo scoppio delle folli violenze al...
06.10.2022
Sport

GALLERY – Mostra lato B allo stadio e spopola sul web. In USA Daspo a vita per aver mostrato il seno

BARI (Italia) – Le sue foto sono diventate virali. Stanno spopolando sulla rete: sono le foto di una giovanissima tifosa del Bari che supporta la propria squadra du...
04.10.2022
Sport

Capitan Sabbatini fa splendere il sereno su Cornaredo

LUGANO – La quarta è stata quella buona. La quarta partita casalinga ha finalmente sorriso al Lugano che fin qui in campionato era riuscito a vincere solo in...
03.10.2022
Sport

Scontri dopo una partita: 182 morti tra la calca

MALANG (Indonesia) – Follia generale in uno stadio di calcio. Una follia totale che ha portato a 182 morti accertate. Il tutto al termine di una partita di calcio i...
03.10.2022
Sport