Sport, 28 ottobre 2019

Ribaltone a Lugano: via Celestini, arriva Jacobacci

L’ormai ex allenatore paga a caro prezzo i risultati ottenuti fin qui, mentre il neo arrivato fino ad oggi allenava il Bellinzona

LUGANO - Che l’esonero di Fabio Celestini fosse questione di ore o di giorni, viste le palesi difficoltà dell’FC Lugano a ottenere punti, era ormai palese. Ma questa volta la vera sorpresa arriva dal nome del suo sostituto: Maurizio Jacobacci.

È proprio l’ex Sion, che fino a stamattina era l’allenatore del Bellinzona, a sostituire l’esonerato Celestini.

A comunicarlo è stato il club bianconero.

Guarda anche 

Una nuova agenda congiunta della Città e di Lugano Region per la promozione degli eventi

LUGANO- È stata presentata oggi in una conferenza stampa a Villa Ciani la nuova agenda degli appuntamenti di Lugano e del Luganese. Frutto del lavoro congiunto ...
21.01.2020
Ticino

Saluto romano in curva. La UEFA impone la multa: soldi chiesti ai tifosi

ROMA (Italia) – “La invitiamo a prendere contatto con la società per concordare una modalità di risarcimento”. Con questo testo la Lazio h...
21.01.2020
Sport

Più soldi e meno carriera: la scelta di Junior fa felice il suo portafoglio

LUGANO – “Non voglio più giocare a Lugano, voglio guadagnare di più”. Con queste parole, più o meno, Junior ha messo Angelo Renzett...
21.01.2020
Sport

Scontri tra ultras: ci scappa il morto. “Agguato premeditato”

MELFI (Basilicata) – Uno scontro in piena regola tra ultras, ma questa volta ci è scappato il morto. È quanto avvenuto domenica in Basilicata: a perde...
20.01.2020
Sport