Svizzera, 19 ottobre 2019

Allievi di una scuola media aggrediscono un docente, sei arresti

La polizia che interviene in una scuola media, sei studenti minori portati via dalla polizia di cui alcuni in manette, è il quadro poco rassicurante che si è verificato mercoledì scorso alla scuola Renard, una scuola secondaria del canton Ginevra. Secondo quanto riporta la "Tribune de Genève", un docente è stato aggredito da un gruppo di studenti. L'uomo, ora in congedo per malattia, era stato stato preso a sassate dal gruppo di giovani poi arrestati dalla polizia.

Secondo quanto riferito, in questo istituto un gruppo di ragazzi fra i 12 e i 15 anni detterebbe legge e la direzione non sarebbe capace di gestire la situazione. I docenti, non sentendosi sostenuti a sufficienza, avrebbero voluto organizzare una conferenza stampa per denunciare la situazione, ma la proposta è stata rifiutata dalla direzione. Anche l'idea di uno sciopero è stata avanzata, ma per il momento, viene messa da parte. Il Dipartimento della Pubblica Istruzione del Cantone, da parte sua, sostiene di di aver già preso provvedimenti, fra cui il trasferimento di un allievo in un altra sede.

Guarda anche 

Crisi al confine Messico-USA, in 10 mila sotto un ponte in attesa di entrare negli Stati Uniti

Oltre dieci mila migranti, in gran parte provenienti da Haiti, si trovano accampati sotto un ponte al confine meridionale degli Stati Uniti, causando l'ennesima crisi...
18.09.2021
Mondo

18 anni per l'uxoricida eritreo, che è stato espulso dalla Svizzera per 15 anni

Da 16 anni a 18 anni di reclusione, 15 ani di espulsione dalla Svizzera e 50mila franchi di risarcimento a ognuno dei figli rimasto orfano di madre. La Corte di appell...
17.09.2021
Ticino

Bambina di 8 anni annega in piscina a Bienne

Una bambina di otto anni è annegata giovedì verso le 14.55 nella piscina del Palais des Congrès a Bienne (BE). Come riporta il portale Arcinfo, per r...
17.09.2021
Svizzera

Per entrare in Svizzera, i non vaccinati dovranno mostrare il tampone

Il Consiglio federale vuole prevenire un aumento delle infezioni dovuto al rientro dalle vacanze autunnali e ha pertanto deciso nella sua seduta del 17 settembre 2021 che...
17.09.2021
Svizzera