Svizzera, 19 ottobre 2019

Allievi di una scuola media aggrediscono un docente, sei arresti

La polizia che interviene in una scuola media, sei studenti minori portati via dalla polizia di cui alcuni in manette, è il quadro poco rassicurante che si è verificato mercoledì scorso alla scuola Renard, una scuola secondaria del canton Ginevra. Secondo quanto riporta la "Tribune de Genève", un docente è stato aggredito da un gruppo di studenti. L'uomo, ora in congedo per malattia, era stato stato preso a sassate dal gruppo di giovani poi arrestati dalla polizia.

Secondo quanto riferito, in questo istituto un gruppo di ragazzi fra i 12 e i 15 anni detterebbe legge e la direzione non sarebbe capace di gestire la situazione. I docenti, non sentendosi sostenuti a sufficienza, avrebbero voluto organizzare una conferenza stampa per denunciare la situazione, ma la proposta è stata rifiutata dalla direzione. Anche l'idea di uno sciopero è stata avanzata, ma per il momento, viene messa da parte. Il Dipartimento della Pubblica Istruzione del Cantone, da parte sua, sostiene di di aver già preso provvedimenti, fra cui il trasferimento di un allievo in un altra sede.

Guarda anche 

Un altro positivo alle medie di Morbio. I casi di variante britannica salgono a 3

Un altro positivo alla scuola media di Morbio. Sono dunque 14 ora le persone che hanno contratto il Covid e, notizia ancor più importante, tre delle positivit&agra...
18.01.2021
Ticino

Lockdown e disoccupazione

Da oggi è stato dcretato un lockdown “light” per arginare i contagi del Covid-19 che rischiano di sfuggire di mano. Sono state fatte promesse per aiuta...
18.01.2021
Opinioni

Il Ticino chiede la chiusura dei valichi minori e controlli sistematici alle dogane

Il Consiglio di Stato ha scritto ieri al Consiglio federale esprimendo la propria preoccupazione per la situazione alla frontiera con l’Italia: il notevole flusso t...
18.01.2021
Ticino

Coronavirus: la situazione in Svizzera

In Svizzera, nelle ultime 72 ore, sono stati registrati 4'703 nuovi contagi da coronavirus. Un dato – fa sapere l'Ufficio federale della sanità pubbl...
18.01.2021
Svizzera