Svizzera, 14 ottobre 2019

Mancanza di personale, le FFS devono cancellare treni e offire bus sostitutivi

A causa della carenza di macchinisti, questo fine settimana le FFS hanno bloccato tutto il giorno il traffico ferroviario su una linea secondaria che collega Olten (SO) a Sissach (BL). Il collegamento è stato garantito da autobus sostitutivi.

Le FFS si aspettavano un gran numero di passeggeri attraverso la sua rete durante il fine settimana e hanno dovuto prendere le misure necessarie, spiega un portavoce dell'ex regia federale a giornalisti di “CH-media”.

Secondo il portale, la carenza di meccanisti ha costretto le FFS a trasferire il personale di questo collegamento locale su linee regionali e altre che coprono lunghe distanze.

Non è la prima volta che le FFS devono fare fronte a una carenza improvvisa di personale. Solo la settimana scorsa, una situazione simile è accaduta in Vallese. A causa della mancanza di macchinisti, la compagnia Matterhorn Gotthard Bahn non ha potuto garantire il servizio tra Brig (VS) e Fiesch (VS) per ogni corsa prevista dall'orario. Anche in questo caso i viaggiatori hanno dovuto fare affidamento a bus sostitutivi. Questa situazione dovrebbe durare fino a metà novembre.

Questa carenza di personale è un fenomeno che colpisce tutta la Svizzera. In media mancano 30 conducenti al giorno presso le FFS e le BLS (compagnia regionale che copre parte della Svizzera centrale). Per far fronte a ciò, le FFS offrono un bonus di 80 franchi ai macchinisti che lavorano nei loro giorni liberi. Da parte sua, BLS verserà un bonus di 100 franchi fino all'aprile 2020 ai conducenti quando forniscono un turno aggiuntivo.

Guarda anche 

Coronavirus in Ticino, i 'cugini' d'oltrealpe: "Chiudete il Gottardo"

L’ufficialità del primo caso di contagio da nuovo coronavirus in Ticino è arrivata ieri per bocca delle autorità federali. In un secondo moment...
26.02.2020
Svizzera

Infortunio al Teatro Sociale di Bellinzona: gravissimo un 56enne

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 9 presso il Teatro Sociale in piazza Governo a Bellinzona vi è stato un infortunio sul lavoro. Stando a una ...
26.02.2020
Ticino

Bellinzona, un ordigno artigianale all'origine dell'esplosione

Arrivano i primi dettagli sull'esplosione verificatasi questa notte (vedi articoli suggeriti) alle Scuole elementari in via Lugano a Bellinzona. A fornirli&nb...
26.02.2020
Ticino

Che incivilità! 'Stracciato' un cartellone della Lega. Sanvido: "Significa che diamo fastidio"

Che incivilità, viene da dire nel commentare l'atto di vandalismo commesso a danni di un cartellone della Lega dei Ticinesi a Lugano. "C'era da aspett...
26.02.2020
Ticino