Mondo, 14 ottobre 2019

Ucciso in carcere il pedofilo condannato a 22 ergastoli

E' stato ucciso a coltellate in un carcere britannico dello Yorkshire il pedofilo seriale Richard Huckle, 33 anni, uno dei più spietati della storia del Regno Unito, condannato nel 2016 a 22 ergastoli.

Lo riferisce la Bbc. Huckle era stato indagato inizialmente dalla polizia australiana e poi al rientro in patria dagli investigatori britannici, e riconosciuto colpevole di almeno 71 stupri e abusi commessi su numerosi bambini di età compresa fra pochi mesi e 12 anni commessi in Malaysia, il Paese in cui l'orco aveva vissuto per diverso tempo nascosto dietro le vesti d'insegnante e missionario protestante.

Guarda anche 

Il 'burattinaio' e quelle intercettazioni telefoniche. Così è stata arrestata Lara Comi

L’arresto di Lara Comi (assieme a lei Paolo Orrigoni, titolare della catena di supermercati Tigros e Giuseppe Zingale, ex direttore dell'Agenzia per il lavor...
14.11.2019
Mondo

“La Svezia e le 100 esplosioni”, anche i mass media si accorgono del fallimento del multiculturalismo svedese

Quando il presidente americano Donald Trump menzionò, durante un comizio nel febbraio 2017, la Svezia quale esempio di paese occidentale rovinato dall'immigraz...
14.11.2019
Mondo

Picchiata e molestata da un inserviente del McDonald's, l'incubo di una turista russa

Quelle trascorse a Milano sono vacanze che non dimenticherà tanto facilmente una 26enne russa, picchiata e molestata da un inserviente egiziano del McDonald’...
14.11.2019
Mondo

Prostituzione attraverso i barconi, arrestati undici nigeriani

Sono undici gli arresti compiuti in queste ore dalla Squadra Mobile di Roma. A finire in manette sono undici nigeriani, accusati di sfruttamento della prostituzione e ...
14.11.2019
Mondo